SuperAbile







Ripristinati i tempi di preavviso dei servizi di assistenza Sala Blu

Dal 25 giugno, sono stati ripristinati i tempi di preavviso standard dei servizi della Sala Blu per l’assistenza ai passeggeri con disabilità e a ridotta mobilità.

8 luglio 2021

Dal 25 giugno, sono stati ripristinati i tempi di preavviso standard dei servizi della Sala Blu per l’assistenza ai passeggeri con disabilità e a ridotta mobilità.
Nelle stazioni “fast” la prenotazione potrà nuovamente essere effettuata fino a un’ora prima della partenza del treno, per i servizi compresi tra le 7.45 e le 22.30, e almeno 12 ore prima per i servizi di assistenza compresi nella fascia oraria 22.30-7.45 del mattino.

Anche per tutte le altre stazioni del circuito assistenza PRM  tornerà il consueto orario standard di prenotazione, che prevede la prenotazione del servizio con almeno 12 ore lavorative di anticipo, relativamente all’orario di apertura delle Sale Blu.

Rimangono in vigore le norme relative allo svolgimento del servizio PRM:

• le Sale Blu manterranno le porte chiuse e gli utenti del servizio PRM utilizzeranno l'apposito campanello per accedere ai locali, con ingresso regolamentato al fine di evitare assembramenti di persone e di rispettare la distanza interpersonale minima di almeno un metro

• l’individuazione dei meeting point terrà conto dell’esigenza di garantire il necessario distanziamento interpersonale; al momento della prenotazione saranno pertanto escluse dai luoghi di appuntamento per l’inizio dell’assistenza le Sale Blu, le sale d’attesa delle Imprese Ferroviarie (salvo diversa indicazione da parte delle stesse) e, in generale, i locali chiusi

• saranno adottate le procedure più opportune per garantire il maggior distanziamento tra viaggiatore PRM ed accompagnatore. In particolare, sarà previsto l’impiego della sedia a ruote, e del carrello elevatore se necessario, per tutte le tipologie di servizi di assistenza, se non sarà altrimenti possibile mantenere il distanziamento di sicurezza

• nel caso di rifiuto della modalità illustrata al punto precedente da parte di persone cieche o con altre situazioni di disabilità o ridotta mobilità, si passerà ad eseguire il servizio con “mano della PRM sulla spalla dell’operatore”, previa sanificazione da parte del cliente della propria mano, alla presenza dell’operatore dell’assistenza. In caso di indisponibilità da parte del cliente del gel sanificante, si ricorrerà obbligatoriamente alla procedura che prevede l’impiego della sedia a ruote e dell’eventuale carrello elevatore.

Le Sale Blu RFI territoriali sono presenti nelle 14 principali stazioni; a queste si aggiunge la Sala Blu Nazionale, che opera esclusivamente tramite i canali telefonici e web. Le Sale Blu sono aperte tutti i giorni, festivi inclusi, dalle 6:45 alle 21:30 e forniscono informazioni e prenotazioni per i servizi di assistenza, che possono essere erogati in tutte le stazioni del circuito, 24 ore su 24.

I servizi di assistenza consistono in:
  • accoglienza in stazione presso il punto di incontro concordato o, per i viaggiatori in arrivo, al posto occupato a bordo treno;
  • accompagnamento in stazione per l’eventuale ritiro del biglietto;
  • accompagnamento a bordo del treno in partenza al posto assegnato o dal treno di arrivo all’uscita della stazione o, per chi prosegue il viaggio, a bordo di altro treno;
  • messa a disposizione, su richiesta, della sedia a ruote per l’accompagnamento in stazione a/dal treno;
  • salita e discesa a/da bordo treno tramite carrello elevatore per i viaggiatori su sedia a ruote;
  • eventuale servizio, su richiesta, di portabagagli a mano (1 bagaglio).
I servizi di assistenza  sono rivolti a:
  • persone con problemi agli arti, anche temporanei, o persone con difficoltà di deambulazione;
  • persone che si muovono su sedia a ruote;
  • persone non vedenti o con disabilità visive;
  • persone non udenti o con disabilità uditive;
  • persone anziane;
  • donne in gravidanza;
  • persone con disabilità cognitiva.
In caso di non autosufficienza del viaggiatore per cui sono richiesti i servizi di assistenza, questi potrebbero essere subordinati alla presenza di un assistente personale in stazione o di un accompagnatore durante il viaggio.

Fonte: https://www.rfi.it/it/news-e-media/comunicati-stampa-e-news/2021/6/24/-ripristinati-i-tempi-di-preavviso-dei-servizi-di-assistenza-sal.html


Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati