SuperAbile






In Tempo libero

Notizie


"Cultura e tempo libero: una Provincia accessibile": c'è ancora tempo

Sono stati prorogati al 15 dicembre i termini per la partecipazione al concorso fotografico promosso dalla provincia di Pescara, insieme al Polo universitario senese dell'accessibilità. L'obiettivo è sensibilizzare il territorio sulla tematica dell'accessibilità con l'intenzione di "puntare l'obiettivo" non solo su quanto di positivo sia stato fatto ma anche su quanto ancora resti da fare per abbattere le ultime barriere

1 novembre 2008

PESCARA - L'Assessorato alla Tutela Sociale del Cittadino della Provincia di Pescara, guidato da Mauro Di Zio, in collaborazione con il Polo Universitario Senese dell'Accessibilità, ha promosso un Concorso Fotografico Nazionale finalizzato a sensibilizzare il territorio sulla tematica dell'accessibilità con l'intenzione di "puntare l'obiettivo" non solo su quanto di positivo sia stato fatto ma anche su quanto ancora resti da fare per abbattere le ultime barriere architettoniche, culturali ed emotive, veri e propri ostacoli ad una libera fruizione di servizi e situazioni di vita quotidiana (andare al cinema, in un museo, a teatro, in un'area protetta, ecc.).

I termini di scadenza del Concorso, inizialmente stabiliti per il 15 ottobre, sono stati prorogati fino al 15 dicembre 2008. La partecipazione al Concorso è gratuita, ogni partecipante potrà presentare un massimo di 4 fotografie. Le fotografie in Concorso, selezionate da un'apposita giuria tecnica composta da esperti del settore della disabilità, dell'accessibilità e della fotografia e presieduta, a solo titolo onorario, dall'Assessore provinciale Mauro Di Zio, verranno presentate in mostra.

Per informazioni e per la scheda di iscrizione ci si può rivolgere ai seguenti indirizzi:

- www.provincia.pescara.it (Provincia di Pescara) e www.aternumfotoamatori.it (FIAF Pescara);

- Referente Concorso dott.ssa Francesca Trivisondoli - Provincia di Pescara (lato Prefettura, stanza 12) tel. 085/3724264;

- Segreteria Assessorato Tutela Sociale del Cittadino, II° piano Palazzo della Provincia, Piazza Italia, 30 Pescara tel. 085/3724440.

(3 novembre 2008)

di c.ludovisi

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati