SuperAbile






In Tempo libero

Notizie


A Pescara arriva Vietato non toccare

E' la prima mostra riservata a persone non vedenti. L’iniziativa, dal 5 maggio nei locali dell'ex Aurum, è promossa dall’assessorato alla Tutela sociale del cittadino, guidato da Mauro Di Zio, in collaborazione con l’Università di Siena e il Comune di Pescara

25 aprile 2008

PESCARA - A Pescara arriva “Vietato non toccare” la prima mostra riservata a persone disabili e non vedenti, che verrà inaugurata lunedì 5 maggio alle ore 11.30, nei locali dell’ex Aurum. L’iniziativa, la cui prima edizione risale al 2004 presso Palazzo Patrizi a Siena, e a cui sono seguite altre mostre in diverse città, tra le quali: Firenze, Ferrara, Cetona, Grosseto, è stata promossa dall’assessorato alla Tutela sociale del cittadino, guidato da Mauro Di Zio, in collaborazione con l’Università di Siena e il Comune di Pescara. Il tema proposto consisterà in un programma modulare di preistoria strutturato in più ambienti e organizzato secondo diversi canali di comunicazione: informazione scientifica da parte di guide specializzate, esplorazione tattile di reperti materiali, ambientazioni sonore ed olfattive.

Il progetto ha carattere sperimentale e si configura come un laboratorio di idee e di soluzioni di una sperimentazione espositiva accessibile, finalizzata alla progettazione di musei e, più in generale, di servizi per il turismo attraverso modalità di informazioni plurisensoriali. All’entrata della mostra, i visitatori sono invitati a bendarsi, poi in piccoli gruppi di due o tre persone si affidano ad una guida. Comincia così il percorso al buio: si esplora con il tatto, si percepisce con l’olfatto e con l’udito, sempre accompagnati da una guida che ha il compito di prendersi in carico persone che improvvisamente risultano essere “non vedenti”.
La mostra, il cui ingresso è gratuito, potrà essere visitata dal 5 al 31 maggio, tutti i giorni. Il venerdì, il sabato e la domenica, resterà aperta per l’intera giornata. Poiché si tratta di percorsi guidati, si consiglia di prenotare la visita ai n. di tel. 085 3724264 (orario uffici) e 085 4549508 (ex Aurum). (Luca Cupaiolo)
 
(26 aprile 2008)

di e.proietti

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati