SuperAbile






In Tempo libero

Notizie


Turismo. Trabucco (Cg): bene lo stop al contributo soggiorno per disabili gravi

Così in un comunicato Giorgio Trabucco, capogruppo della Lista Civica Gualtieri Sindaco. “Roma Capitale va così a promuovere e garantire il pieno ed eguale godimento dei diritti e delle libertà fondamentali delle persone con disabilità”

4 novembre 2022

ROMA - "In Assemblea Capitolina è passata la proposta di delibera che prevede la modifica del Regolamento sul Contributo di Soggiorno di Roma Capitale". Così in un comunicato Giorgio Trabucco, capogruppo della Lista Civica Gualtieri Sindaco. "Tramite tale modifica Roma Capitale va così a promuovere e garantire il pieno ed eguale godimento dei diritti e delle libertà fondamentali delle persone con disabilità, in conformità agli scopi sanciti dalla Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità. In questo modo si vanno ad agevolare i portatori di disabilità grave, qualunque sia la loro nazionalità, andando oltre una prospettiva semplicemente sanitario-assistenziale, annullando il contributo di soggiorno per questi ultimi. Inoltre- prosegue Trabucco- abbiamo voluto agevolare i gestori delle strutture ricettive, in regola con gli obblighi previsti dal Regolamento, rimborsando le commissioni pagate col pos della medesima tassa di soggiorno, in una misura non superiore all'1,5% dell'importo versato a Roma Capitale. Ecco che quindi andiamo a mettere un ulteriore tassello per dimostrare come, tramite la nostra Amministrazione, Roma sia sempre di più una città inclusiva, attrattiva non solo per tutte le sue celebri qualità monumentali ma anche perché sa essere accogliente per tutti. Il fattore sociale sarà sempre uno degli elementi fondamentali che spinge la nostra attività politica, perché amministrare significa anche e soprattutto sostenere e aiutare ogni cittadino, partendo dai più deboli", conclude Trabucco.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati