SuperAbile






In Sportelli e Associazioni


Sportello di consulenza e informazione per il “durante dopo di noi” – ANMIC Ravenna



La Regione Emilia Romagna ha costituito un fondo per l’assistenza alle persone con disabilità prive di sostegno familiare denominato “Fondo per il durante e Dopo di noi”, che verrà ri­partito sulla base dei bisogni e delle scelte di programmazio­ne territoriale.
L’ANMIC (Associazione Na­zionale Mutilati ed Invalidi Civili) della Sezione provin­ciale di Ravenna, ha voluto collaborare a questo importante progetto offrendo informazio­ni chiare e trasparenti e tutti i supporti amministrativi e legali necessari per presenta­re le richieste corredate dalla documentazione necessaria, in osservan­za dei requisiti richiesti dalle Regione.
Pertanto, l’ANMIC, con il patrocinio delle istituzioni (Regione, Provincia e Comuni) e la collaborazione di organizzazioni del terzo settore, ha messo a di­sposizione gratuitamente uno sportello di consulenza e in­formazione per il “durante dopo di noi”.
Per costruire un buon progetto per il “dopo” è indispensabile assumere iniziative e costruire un buon progetto nel c.d. “du­rante”, senza rimandare de­cisioni di carattere sanitario, riabilitativo, patrimoniale, giu­ridico, al momento dell’emer­genza.
Non sempre però è possibile trovare opportunità di informa­zione qualificata, personalizza­ta, riservata e di facile accesso.
Per questo è importante disporre di uno “sportello” di consulenza e in­formazione in cui la famiglia possa sentirsi accolta, ascol­tata e indirizzata verso le mi­gliori soluzioni per la vita del­la persona con disabilità oggi nel “durante” e domani nel “dopo”.
L’accesso gratuito allo sportel­lo consentirà di avere un con­fronto con appositi professio­nisti (medici, avvocati, notai, ecc.) che saranno a disposizio­ne per individuare le soluzioni progettuali personalizzate più adeguate alla persona con di­sabilità e al suo nucleo fami­gliare.
Questo stesso sportello per­metterà di conoscere tutti gli strumenti, anche giuridici (Amministrazione di Soste­gno, testamento, contratti di mantenimento e di assistenza, comodati d’uso, Trust, ecc. ), che se ben orientati e messi in sinergia, costituiscono degli indispensabili e preziosissimi alleati per garantire la miglio­re qualità di vita della persona non autosufficiente.
Tale sportello rappresenta un’importante e imprescindi­bile risorsa per conoscere le possibilità e le risorse attivabili per sostenere nel migliore dei modi, con competenza e profes­sionalità, il progetto per il du­rante dopo di noi della persona disabile e della sua famiglia.
N.B. - Un operatore risponderà dal lunedì al venerdì dalle 9-12

In Italia

Mappa

Attenzione! Per visualizzare correttamente la mappa geografica devi attivare il supporto JavaScript

Ravenna
Via Don Giovanni Minzoni, 77

usa il codice QR per leggere il contenuto da Smartphone e Tablet con SuperAbile QR

Procedure per

Percorsi personalizzati