SuperAbile






In Sportelli e Associazioni

Notizie


Un “welfare umano” per rispondere al bisogno di cura

La Comunità di Capodarco di Fermo lancia la campagna “Welfare umano” . L’obiettivo è consentire all’individuo, nella fase più fragile della propria esistenza di “vivere la vita, la più felice possibile”. Appuntamento il 24 e 25 giugno. Tra i presenti, i ministri Dadone e Orlando

14 giugno 2022

ROMA - Si intitola “Welfare umano” il convegno organizzato dalla Comunità di Capodarco di Fermo il 24 e 25 giugno presso la sede della Comunità. “Appena l’epidemia ci ha dato tregua – si legge nella nota di presentazione - , abbiamo voluto riprendere il filo di presenza come Comunità di Capodarco, troppo a lungo silenziosa, con una riflessione che ci riguarda da vicino. Il tema scelto è stato il welfare: quella tutela che viene richiesta da chi ha bisogno di aiuto; delicatamente sono indicate le persone fragili; in realtà sono coloro che non riescono, senza adeguato sostegno, a vivere autonomamente (anziani, disabili, minori, donne sole, giovani con dipendenze …). Abbiamo aggiunto l’aggettivo ‘umano’, perché la tendenza odierna, con la sigla Rsa, sta riportando indietro il mondo dell’assistenza. Con parole sincere è in atto il ripristino di nuovi istituti: a motivo dell’economia, ma anche per il disprezzo verso chi è percepito come un peso”.

“La burocratizzazione degli interventi - prosegue la nota - priva la persona che ha bisogno di aiuto della sua identità. Il bisogno di cura non si può omologare. L’impostazione di un welfare ‘umano’ deve consentire all’individuo, nella fase più fragile della propria esistenza ‘di vivere la vita, la più felice possibile’. È per questo che abbiamo deciso come Comunità di Capodarco di lanciare la Campagna ‘Welfare umano’ e lo facciamo con un evento in programma il 24 e 25 giugno nel quale proviamo a fare il punto della situazione”.

Intervengono Fabiana Dadone, Ministra per le Politiche Giovanili; Andrea Orlando, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali; Vinicio Albanesi, Presidente della Comunità di Capodarco; Marco Bentivogli, Base Italia; Guido CastelliAssessore Bilancio, Finanze e Ricostruzione della Regione Marche; Stefano Laffi, Sociologo, Codici Ricerca e Intervento; Riccardo Sollini, direttore della Comunità di Capodarco; Livia Turco, Presidente della Commissione Interventi sociali e Politiche per la non autosufficienza.
Per l’occasione, il 25 giugno sarà presentato da Catia Giaconi (professoressa di Didattica e Pedagogia speciale all’Università di Macerata) il volume “Welfare umano” di Vinicio Albanesi (Collana Traiettorie inclusive, Franco Angeli).

Sono previsti crediti Ecm per le professioni sanitarie.
Per informazioni info@comunitadicapodarco.it

Modulo di iscrizione

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati