SuperAbile






In Sportelli e Associazioni

Notizie


Autismo, all'ospedale di Acireale attivi percorsi di accoglienza

Il progetto "Dama", promosso e sostenuto dall'Osservatorio nazionale autismo, dell'Istituto superiore di sanità, è dedicato a minorenni e adulti nel catanese

4 maggio 2022

ROMA - Attivi da oggi, all'ospedale di Acireale (Catania), per la prima volta in Sicilia, i percorsi d'accoglienza ospedaliera dedicati a minori e adulti con autismo. Sono previsti nell'ambito del progetto Dama (Disabled advanced medical assistance), promosso e sostenuto dall'Osservatorio nazionale autismo, dell'Istituto superiore di sanità. "Si punta a realizzare un modello di accoglienza e di assistenza medica rivolta alle persone con disabilità grave, in particolare con disabilità di tipo intellettivo, comunicativo e neuromotorio, garantendo un innovativo modello di presa in carico del paziente in base ai bisogni di salute emergenti e una risposta assistenziale integrata e adeguata agli interventi clinici, diagnostici e terapeutici da realizzare", spiega una nota dell'Asp di Catania. L'Unità operativa complessa di Neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza, diretta da Renato Scifo, è stata individuata dall'assessorato regionale della Salute come Centro di riferimento regionale per l'implementazione del progetto.
 
"L'ospedale di Acireale è una realtà virtuosa nella promozione e nella realizzazione di progetti di inclusione sociale rivolti a persone con disabilità - afferma il direttore Generale dell'Asp di Catania, Maurizio Lanza -. Siamo orgogliosi per la fiducia che ripone in noi l'assessore alla Salute Ruggero Razza e siamo sicuri di poter offrire il nostro contributo di conoscenze e di competenze nella sperimentazione di questo nuovo progetto". Il progetto Dama, che è stato applicato per la prima volta all'ospedale San Paolo di Milano, rientra fra le azioni previste dall'Osservatorio nazionale autismo relative all'implementazione di percorsi differenziati per la formulazione del progetto di vita nelle persone con disturbo dello spettro autistico . In questa cornice l'assessorato regionale della Salute ha individuato il dipartimento di Salute mentale (Dsm) dell'Asp di Catania comeente capofila di due Progetti 'Quality Life'.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati