SuperAbile







In Friuli arrivano i corsi di avviamento allo sport per persone disabili civili

Requisiti per i beneficiari dei corsi indetti dal Comitato Regionale e presentazione domande

28 luglio 2022

ROMA - Il CIP Friuli-Venezia-Giulia, per incentivare e promuovere la pratica sportiva, ha deciso di proporre il progetto "Corsi di avviamento allo sport per persone disabili civili" che prevede la possibilità di effettuare un corso gratuito di n. 40 ore, in una disciplina a scelta. Ai tecnici delle società sportive che si occuperanno dell’organizzazione e realizzazione del corso, il CIP Friuli-Venezia-Giulia assegnerà un contributo. Le persone beneficiarie del corso dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:
  • non essere mai stato tesserato per la disciplina paralimpica richiesta;
  • non essere un assistito INAIL;
  • essere residente in Friuli-Venezia-Giulia;
  • avere una disabilità rientrante in una delle “Classi paralimpiche” previste dalla disciplina prescelta;
Tutti coloro che usufruiranno del corso saranno tesserati al CIP, in modo da essere coperti da un punto di vista assicurativo.
 
La domanda di partecipazione al progetto (corredata da tutta la documentazione scaricabile dal sito CIP Friuli-Venezia-Giulia) dovrà pervenire al CIP tramite posta elettronica all’indirizzo friulivg@comitatoparalimpico.it.Verranno ammesse n° 20 domande, fino ad esaurimento del fondo (in ordine di arrivo). (a cura del Cip)

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati