SuperAbile







Campus Paralimpici Estivi: dopo Lignano Sabbiadoro, Bari e Roma, parte anche il Campus di Messina

L'appuntamento è in programma dal 22 giugno al 3 luglio presso l'impianto del Centro Sportivo CUS

24 giugno 2022

ROMA - Lunedì 22 giugno, presso il Centro Sportivo CUS, ha preso il via il Campus Paralimpico Estivo di Messina. Dopo quelli di Roma (Centro di Preparazione Paralimpica Tre Fontane), Lignano Sabbiadoro (Centro Bella Italia), Bari (Centro Sportivo Cus), i Campus del CIP fanno tappa in Sicilia. Fino a domenica 3 luglio, giovani dai 6 ai 25 anni, accompagnati dalle loro famiglie e provenienti da tutta l'isola ma anche dalla Calabria, potranno cimentarsi in varie discipline paralimpiche, supportati in ogni momento da tecnici qualificati.

Tanti gli sport che le ragazze e i ragazzi praticheranno: atletica, baseball per non vedenti, basket in carrozzina, boccia paralimpica, bocce, calcio a 5 e calcio a 5 non vedenti, calcio a 7, canoa-kajak, canottaggio, canottaggio non vedenti, ciclismo, handbike, scherma, scherma non vedenti, showdown, sitting volley, tennistavolo, tiro con l’arco, tiro con l’arco per non vedenti e wheelchair tennis.

Nel segno della piena inclusione e integrazione, lo scopo dei Campus è quello di far appassionare tanti giovani allo sport paralimpico, abbattendo ogni tipo di barriera, fisica, organizzativa, economica e culturale. (a cura del Cip)

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati