SuperAbile







Napoli, a Melito il memorial "Fabio Cicala-Diamo un calcio al cancro"

Domenica dalle 9:30 con ex calciator e gli attori delle serie Tv Gomorra e L'amica geniale n ricordo dell'ex capitano melitese scomparso all'età di 33 anni a causa di un tumore. I fondi raccolti saranno destinati all'Airc

6 maggio 2022

ROMA - Domenica 8 maggio alle 9:30, in occasione della festa della mamma, allo stadio comunale Mimmo Marrone di Melito (Napoli) si terrà il primo memorial 'Fabio Cicala - Diamo un Calcio al Cancro' in ricordo dell'ex capitano melitese scomparso all'età di 33 anni a causa di un tumore. La manifestazione vedrà la partecipazione dei ragazzi delle scuole medie Sibilla Aleramo e Mimmo Guarano, ci sarà un incontro tra vecchie glorie del Calcio Melito, ex calciatori del Calcio Napoli, e attori delle serie tv Gomorra e L'amica geniale. Sarà allestito anche un box per la distribuzione di piantine di azalee e spille per raccogliere fondi da destinare all'Airc Comitato Campania. Anche Aurelio De Laurentiis e la Ssc Napoli hanno lasciato la loro firma in calce alla manifestazione di domenica. Per l'occasione, il club azzurro ha donato la maglietta ufficiale del capitano Lorenzo Insigne, con gli autografi di tutti i calciatori del Napoli. La maglia sarà messa all'asta e con il ricavato sarà acquistato un defibrillatore che gli organizzatori doneranno al Comune di Melito per favorire la pratica sportiva all'interno delle scuole del territorio.
 
"Quella di domenica sarà un'occasione per ricordare Fabio - afferma il sindaco di Melito, Luciano Mottola - ma anche per favorire la ricerca contro il cancro, e sensibilizzare su un tema che deve restare sempre in cima all'agenda politica, per di più in una terra come la nostra, che purtroppo continua a pagare un dazio altissimo in vite umane, per gli effetti dell'inquinamento e dei roghi tossici".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati