SuperAbile







Basket in carrozzina: Cantù e S.Stefano vincono ancora

L’ultimo turno di regular season regala ai due quintetti la quarta vittoria stagionale. Il canturino Papi dopo la vittoria contro Padova: “Siamo consapevoli dei nostri mezzi e vogliamo arrivare fino in fondo ai nostri obiettivi”

18 gennaio 2022

ROMA - UnipolSai Briantea84 Cantù e Avis S. Stefano: sono queste le uniche squadre a punteggio pieno al termine del girone di andata della regular season di basket in carrozzina. 
La quinta giornata del Campionato Italiano ha regalato ai due quintetti l’ennesimo successo stagionale, una corsa a due che fa pensare che saranno ancora Cantù e S.Stefano a giocarsi il Tricolore. 
Partiamo dall’ultima sfida giocata sabato 15 gennaio, quella del PalaMeda tra i campioni d’Italia della Briantea e lo Studio 3A Millennium Basket di Padova, arrivato a questo match da imbattuto. 
Come accaduto nella recente semifinale di Coppa Italia, a imporsi sono stati i brianzoli, bravi a raggiungere la doppia cifra di vantaggio già nel secondo parziale. Alla fine, il punteggio dirà 71 a 47 per gli uomini di Riva. MVP dell’incontro con 22 punti Giulio Maria Papi, che racconta: “Non giocavamo una partita da fine 22 novembre e dovevamo toglierci un po’ di ruggine. Siamo consapevoli dei nostri mezzi e vogliamo arrivare fino in fondo ai nostri obiettivi. Contro Padova abbiamo giocato bene di squadra, difendendo anche molto bene”. 
Facciamo un passo indietro e andiamo a Porto Potenza Picena, dove nel pomeriggio del 15 gennaio il S.Stefano Avis si è imposto 90 a 49 sulla Dinamo Lab Banco di Sardegna. Un match deciso, di fatto, già nel primo quarto, con i marchigiani che hanno chiuso il periodo avanti di 31 (33-2). Top scorer dell’incontro il portoptentino Dimitri Tanghe, 28 punti a referto per lui. 
Molto bene anche la Menarini Wheelchair Firenze, che nell’ultimo turno ha espugnato il parquet della SBS Montello con il punteggio di 54 a 50. Una partita tirata e molto equilibrata, decisa solo nei possessi finali da una giocata da tre punti di Luciano Da Silva. Per i toscani si tratta della seconda vittoria in questo Campionato. 
Non si è invece disputata la sfida tra GSD Porto Torres e Farmacia Pellicanò Reggio Calabria a causa delle disposizioni dell’autorità sanitaria calabrese sui casi di positività riscontrati nella squadra calabrese. (a cura del Cip)

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati