SuperAbile







La Basilicata ai campionati paralimpici di nuoto

Dopo 9 anni di assenza dal campionati italiani giovanili di nuoto paralimpico la Basilicata torna a gareggiare in una delle discipline più importanti. A darne notizia il presidente del Comitato italiano paralimpico regionale

2 aprile 2019

POTENZA - Dopo 9 anni di assenza dal campionati italiani giovanili di nuoto paralimpico la Basilicata torna a gareggiare in una delle discipline più importanti. A darne notizia il presidente del Comitato italiano paralimpico regionale Michele Saracino soddisfatto perché "una delle Federazioni più attive del territorio lucano abbia dopo anni di assenza dagli scenari del nuoto paralimpico nazionale ed altrettanti anni di duro lavoro sul territorio della Basilicata torna ad essere rappresentata ai Campionati Italiani Giovanili, riservata agli atleti di età compresa tra i 9 ed i 18 anni".
 
L'ultima volta, nel 2010, fu per i Campionati italiani di società a Pescara dove la 'Lucana Asd old friends nuotò, con l'atleta Luigi Tota, partecipò ottenendo buoni risultati.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati