SuperAbile







L’Unione sportiva Acli inaugura un nuovo polo a Roma: disabilità inclusa

Giornata di sport all’insegna dell’integrazione, il 30 settembre a Roma, per inaugurare la nuova struttura multifunzionale dedicata allo sport a S. Giuda Taddeo, nata dalla collavorazione tra diverse realtà. Attenzione particolare allo sport del tutti: al via corso di sitting volley integrato “Al volo da terra”

28 settembre 2017

ROMA – Spazio anche al sitting volley per tutti, presso il nuovo polo sportivo dell’oratorio San Giuda Taddeo (Largo Tachi Venturi, 42), che inaugurerà a Roma il prossimo 30 settembre. Promossa dalle Unioni sportive Acli di Roma, si svolgerà sabato “La festa dello sport per le famiglie”, con lo scopo di presentare la nuova struttura sportiva multifunzionale dedicata allo sport, in cui collaboreranno diverse realtà sportive: l'Asd Roma Centro e il Consorzio Volley Seven, l'Olimpia Roma Basket, l'Asdrc Oratorio Sgt e l'Asdrc La Biglia, l'IC. Teodoro Mommsen.
 
Integrazione e “sport per tutti” sono le parole d’ordine della nuova stagione sportiva: per questo, partirà presto un corso di “sitting volley” integrato, con lo slogan “Al volo da terra!”. Inoltre, sono previsti particolari sconti per le famiglie con il secondo o terzo il figlio o per la formula genitore e figlio e agevolazioni per le famiglie in condizioni economiche difficili.
 
Il programma della giornata prevede: alle ore 16.30 si terrà la presentazione dello Staff e del programma della stagione sportiva; alle ore 17 invece avranno inizio diverse attività sportive a rotazione, come atletica, ginnastica artistica e ritmica, calcio, arti marziali, minivolley e minibasket per i più piccoli e lezioni di prova per i corsi di tennis, pilates, fitness per gli over 16 e adulti. Alle 18.30, invece, è prevista l'inaugurazione della nuova struttura alla presenza delle istituzioni laiche e religiose.
 
"Per il terzo anno – dichiara Andrea Basadonne, direttore dell'Asdrc Oratorio San Giuda Taddeo  - ci avviamo ad inaugurare la stagione sportiva con delle grandi novità. Prima di tutto con l'apertura di un nuova struttura  multifunzionale che andrà ad ampliare la possibilità di fare sport soprattutto per i giovani dei quartieri che insistono sulla parrocchia di San Giuda Taddeo. Quest'anno poi – aggiunge – abbiamo potenziato le attività sportive integrate a favore delle persone con disabilità e in tale contesto avvieremo un corso di sitting volley integrato disabili e non”.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati