SuperAbile







Sitting volley: a Rotonda, in provincia di Potenza, la Nerulum Cup 2017

In campo le Nazionali maschile e femminile. Nadia Bala: “Un vero punto di riferimento per lo sviluppo di questa disciplina in Italia”. Federico Blanc: “Un appuntamento che fa parte del percorso di preparazione ai Campionati Europei del prossimo novembre in Croazia”

28 luglio 2017

ROMA - Il sitting volley in Lucania per il quarto anno consecutivo: si ripete l’appuntamento con la Nerulum Cup, il torneo organizzato dalla ASD Rotonda Volley e in programma a Rotonda, in provincia di Potenza, dal 27 al 30 luglio. Un’edizione, questa, ancor più importante in quanto si svolge a pochi mesi dai Campionati Europei del prossimo 4 novembre a Porec, in Croazia. L’Italia si presenta a questo appuntamento con le sue Nazionali Maschile e Femminile. La prima sarà impegnata in un Triangolare che vedrà la presenza, oltre che dei ragazzi allenati da Emanuele Fracascia, della Rappresentativa Ungherese e della formazione bosniaca dello Iok Zavidovici. Dodici mesi fa gli Azzurri affrontarono Georgia ed Egitto. Il successo andò alla formazione egiziana, bronzo ai Giochi di Rio nel 2016, secondo posto per la Georgia, terza l’Italia.
 
Per quanto riguarda la Nazionale Femminile, a Rotonda le nostre atlete si ritroveranno agli ordini di coach Amauri Ribeiro e del suo secondo Fabio Ormindelli per un collegiale che vedrà la presenza di undici azzurre: Giulia Aringhieri (Dream Volley Pisa ASD), Nadia Bala (Polisportiva Qui Sport), Raffaella Battaglia (Volley Cenida Villa S.G.), Giulia Bellandi (Dream Volley Pisa ASD), Silvia Biasi (Energy Bremas ASD), Francesca Bosio (Pergine Volley ASD), Manuela Cavaliere (ASD Rotonda Volley), Sara Desini (Pallavolo Olbia SSDARL), Immacolata Greco (Nola Città dei Gigli), Roberta Pedrelli (Volley Club Cesena), Alessandra Vitale (Nola Città dei Gigli).
 
“L’esperienza della prima edizione della Nerulum Cup, nel 2014, ha dimostrato quanto il turismo sportivo possa rappresentare un valore aggiunto per il nostro territorio – sostiene Nada Bala, capitano della Nazionale Femminile – questo evento si è evoluto da semplice manifestazione di sitting a torneo internazionale. E’ un vero punto di riferimento per lo sviluppo di questa disciplina in Italia”, aggiunge Nadia.
 
“Si tratta della quarta edizione di un torneo che, dallo scorso anno, è diventato internazionale – dichiara Federico Blanc – un appuntamento che fa parte del percorso di preparazione ai Campionati Europei del prossimo novembre in Croazia”.
 
“Farò del mio meglio per ottenere la convocazione agli Europei - ammette Michele Emanuele Di Ielsi – sono contento per l’opportunità di potermi allenare con i compagni di Nazionale”.
 
Gli azzurri si presentano in Basilicata con un gruppo formato da Federico Blanc (Volley Club Cesena), Lorenzo Campana (ASD Gioco Parma), Matteo Cavagnini (Pallavolo Tor Sapienza SSD ARL), Michele Emanuele Di Ielsi (ASD Termoli Pallavolo), Giuseppe Di Mare (ASD Rotonda Volley), Sergio Ignoto (ASD Nola Città dei Gigli), Paolo Mangiacapra (Up Volley SSD), Fabio Marsiliani (Pallavolo Tor Sapienza SSD ARL), Federico Ripani (ASD Rotonda Volley). L’esordio dell’Italia Maschile è in programma venerdì 28 luglio alle ore 19.30 contro lo Iok Zavidovici. Sabato 30 luglio alle 21, avversario degli Azzurri sarà l’Ungheria. (a cura del Cip)
 

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati