SuperAbile






In Salute e ricerca


A Pavia corsi di arte, musica e yoga per malati e caregiver

Il Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica (CNAO) di Pavia lancia l’iniziativa “Usiamo il cuore”: in programma più di 80 incontri distribuiti nei mesi di maggio, giugno e luglio

9 maggio 2022

Corsi gratuiti di fotografia, yoga, arte creativa, piccoli concerti e musicoterapia, momenti di umorismo e incontri dedicati alla poesia e alla letteratura: è quanto prevede il programma “Usiamo il cuore” ideato dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica, e dedicato ai pazienti del Centro, oltre che ai loro famigliari e accompagnatori. L’iniziativa si articolerà tra maggio, giugno e luglio in oltre 80 incontri nella sede del CNAO a Pavia.

“Usiamo il cuore” nasce dalla volontà del CNAO, uno dei soli 6 Centri al mondo in grado di trattare i tumori non operabili e resistenti alla radioterapia con fasci di protoni e ioni carbonio, di offrire ai suoi utenti e ai loro cari momenti di confronto, svago, creatività e divertimento. Per questo, oltre agli incontri con ex pazienti del Centro, che racconteranno il loro percorso di vita e di cura, sono previsti esibizioni musicali, con la Corale Belcanto di Pavia, umoristiche, con il trio comico degli “Autogol”, insieme a corsi di arte-terapia, cucina, fotografia, lavoro a maglia, oltre a corsi base di primo soccorso con i volontari di “Pavia nel cuore”. Il progetto è stato reso possibile grazie alla partecipazione e alla collaborazione volontaria di numerosi professionisti e artisti del territorio pavese che hanno deciso di abbracciare l’iniziativa. I malati e i loro famigliari si possono iscrivere consultando il sito di CNAO, dove è disponibile il programma completo. Per informazioni è possibile scrivere all’indirizzo e-mail comunicazione@cnao.it.

Gli incontri
Il primo degli oltre 80 incontri previsti, è stato svolto il 2 maggio e si intitolava: “Giocare con la materia”. Tutte le iniziative di “Usiamo il cuore” saranno realizzate al raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsti, 6 nel caso dei corsi, 15 nel caso di momenti musicali o di lettura. L’accesso sarà possibile con il Green Pass e saranno adottate le misure anti-COVID (mascherine e distanziamento).

“Usiamo il cuore” prevede inoltre tariffe agevolate per i malati e i loro famigliari e accompagnatori per l’accesso ai musei del sistema museale di Ateneo dell'Università di Pavia: A questo link l’elenco di tutte le iniziative del progetto.


Fonti: Le informazioni riportate sono tratte – salvo diversa indicazione – dal Sito web dell’Osservatorio Malattie Rare

di U. F.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati