SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Al Nord-est la spesa più alta per gli anziani

Rapporto Istat. Nel 2008 la spesa sociale dei comuni destinata agli anziani ammonta a oltre 1 miliardo e 400 milioni di euro. La spesa media procapite è pari a 117 euro all'anno: dai 59 euro del Sud ai 165 del Nord-est

18 aprile 2011

ROMA - Nel 2008 la spesa sociale dei comuni destinata agli anziani ammonta a oltre 1 miliardo e 400 milioni di euro, di cui il 49,7% è relativa a interventi e servizi, il 27,8% è erogata sotto forma di trasferimenti in denaro e il 22,5% è dato dai costi di gestione per le strutture comunali. In media, la spesa per ogni anziano residente è pari a 117 euro all'anno, con valori compresi tra i 59 euro del Sud e i 165 euro del Nord-est. Sono i dati contenuti nel rapporto Istat dedicato agli interventi sociali dei comuni nel 2008.

Nell'ambito degli interventi e servizi, la principale voce di spesa è dovuta all'assistenza domiciliare a carattere esclusivamente assistenziale, con un ammontare complessivo di circa 348 milioni di euro e con oltre 191 mila anziani presi in carico nel corso dell'anno, per una spesa media di 1.820 euro pro capite. La percentuale di comuni che offrono questo tipo di servizio è passata dall'82,8% del 2004 all'85,4% del 2008, mentre gli anziani assistiti a domicilio, seppure aumentati in valore assoluto, sono rimasti pari all'1,6% della popolazione totale.

Tra i trasferimenti in denaro, le rette per l'accoglienza in strutture residenziali convenzionate rappresentano la quota più alta di spesa (233 milioni) e interessano 69 mila utenti; inoltre, vi sono i contributi a integrazione del reddito e quelli per il pagamento di vari tipi di servizi di cura e supporto alla persona. Nell'ambito delle spese per il funzionamento delle strutture comunali, i centri residenziali assorbono la quota più alta, pari a 212 milioni di euro per 49 mila anziani ospitati, con una media di circa 4.300 euro per utente.

(20 aprile 2010)

di d.marsicano

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati