SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Milano, la Fondazione Niguarda parte con il sostegni al post parto

Cerimonia all'Ospedale Maggiore con il presidente del Senato La Russa, il governatore Fontana e la ministra Locatelli. Nato nel giugno del 2022, l'ente sarà in grado di operare già a partire dai primi mesi del 2023

22 novembre 2022

MILANO - Ha preso oggi ufficialmente il via con una grande cerimonia d'inaugurazione all'Ospedale Maggiore di Milano la Fondazione Ospedale Niguarda, nata nel giugno 2022 come Ente del Terzo settore a sostegno delle attività civiche, di solidarietà e di utilità sociale dell'Asst Niguarda, il Grande Ospedale Metropolitano del capoluogo.

L'obiettivo della Fondazione è quello di "accorciare le distanze, di lavorare come ponte tra l'Ospedale Niguarda e il tessuto sociale, scientifico e territoriale con cui l'ente, i suoi professionisti e tutte le sue persone ogni giorno si relazionano. Presenti nell'aula magna dell'ospedale Maggiore (o Grande Ospedale Niguarda) il presidente del Senato Ignazio La Russa, il ministro per le Disabilità Stefania Locatelli, il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, e l'assessore regionale al Welfare, Guido Bertolaso. Tramite un videomessaggio, ha benedetto l'avventura della Fondazione anche il sindaco di Milano, Giuseppe Sala.

Il segretario Generale della Fondazione Riccardo Bertollini ha invece annunciato come "grazie alle interlocuzioni e alle attività che abbiamo avviato a partire dalla approvazione dello Statuto, nel giugno del 2022, la Fondazione sarà in grado di operare già a partire dai primi mesi del 2023 con importanti progettualità legate a temi che riteniamo fondamentali, in primis l'erogazione di servizi post-parto per tutte quelle madri che non trovano oggi adeguato supporto al di fuori delle strutture ospedaliere". Insomma, "la grandissima professionalità di coloro che lavorano all'interno del Niguarda e il suo riconoscimento unanime ci consentono oggi e ci consentiranno sempre più- sottolinea Bertollini- di raccogliere risorse per realizzare progetti di ampio respiro e di grande impatto, supportando la vita dell'Ospedale e migliorando l'esperienza dei cittadini". La Fondazione sarà supportata da un consiglio di amministrazione di alto livello che vede la partecipazione di professionisti ed esponenti del mondo delle imprese tra i quali: Riccardo Bruno, Nazzareno Carusi, Dario Frigerio, Carlo Montella, Massimo Moratti, Mariasole Brivio Sforza.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati