SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Lecce. Il presidente dell’ordine dei medici della provincia: “Serve sicurezza nei pronti soccorso”

Il commento di Donato del Giorgi su quanto accaduto nel pronto soccorso dell'ospedale di Gallipoli lo scorso 10 agosto. “Situazione drammatica che ormai sembra scivolare quasi verso una inemendabile quotidianità”

22 agosto 2022

ROMA- La presenza di poliziotti nei pronto soccorso in cui si stanno registrando le maggiori criticità e l'attivazione di un osservatorio per monitorare il fenomeno delle aggressioni ai danni degli operatori sanitari. Sono le richieste che Donato De Giorgi, presidente dell'ordine dei medici e chirurghi della provincia di Lecce ha messo nero su bianco in una lettera indirizzata al referente dell'organizzazione delle professioni infermieristiche affinché possa "aiutarci nella prevenzione di un fenomeno non tollerabile". De Giorgi fa riferimento a quanto accaduto nel pronto soccorso dell'ospedale di Gallipoli che il 10 agosto "è stato lo sfondo nel quale i professionisti della sanità subiscono aggressioni, minacce e violenze". "Siamo - si legge nella lettera - in assoluta sintonia nel chiedere con urgenza e fermezza provvedimenti che possano essere decisivi in questa drammatica situazione, che ormai sembra scivolare quasi verso una inemendabile quotidianità". "Non crediamo che sia sufficiente solo la solidarietà incondizionata dei nostri ordini professionali - conclude De Giorgi - considerando che la scelta del silenzio di quasi tutte le istituzioni condanna alla solitudine e alla dimenticanza tutta la comunità dei nostri iscritti".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati