SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Cosenza, maltrattamenti su persone disabili: “Vicenda spaventosa”

L’assessora alle politiche sociali esprime vicinanza ai ragazzi e alle loro famiglie: “compor-tamenti disumani”

20 luglio 2022

ROMA - “Le risultanze dell'indagine della procura di Castrovillari su quanto avveniva all'interno di un centro diurno di assistenza a persone fragili di Rossano sono spaventose. Il fatto che educatori e assistenti socio-sanitari usassero violenza, minacce e addirittura la 'terapia del dolore' su ragazzi disabili, ci fa orrore". Così l'assessora alla Politiche sociali della Regione Calabria Tilde Minasi che aggiunge: "Proprio coloro che avrebbero dovuto prendersi cura e proteggere persone particolarmente bisognose, a loro affidate, si sono infatti rivelati invece veri e propri aguzzini. Notizie che non si dovrebbero mai leggere e che personalmente non solo mi indignano, ma mi addolorano profondamente". "Attenderemo che la giustizia faccia il suo corso - afferma - ma intanto voglio stigmatizzare e condannare i comportamenti disumani descritti dai carabinieri e dalla procura, che ringrazio per il loro preziosissimo lavoro". "Esprimo, infine - conclude Minasi - tutta la mia vicinanza e solidarietà ai ragazzi vittime di questi comportamenti e alle loro famiglie".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati