SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Amianto, in Sardegna prosegue il piano di bonifica della regione

L'esecutivo regionale ha dato il via libera a una delibera che integra con altri fondi i finanziamenti destinati agli interventi di bonifica su alcuni istituti scolastici della provincia di Sassari

27 giugno 2022

CAGLIARI - Prosegue in Sardegna l'azione della giunta regionale di bonifica dell'amianto e messa in sicurezza delle aree inquinate. L'esecutivo ha dato il via libera a una delibera che integra con altri 800.000 euro il finanziamento già previsto di 3,2 milioni per gli interventi nell'Istituto tecnico commerciale e per geometri "Falcone e Borsellino" di Palau, nel Sassarese. "Grazie a uno stanziamento di 35 milioni di euro per i 93 siti individuati con un censimento- tra scuole, ospedali, enti locali ed edifici pubblici- prosegue il più grande piano mai messo in atto dalla Regione Sardegna sulla protezione, decontaminazione, smaltimento e bonifica dell'ambiente dai pericoli derivanti dall'amianto- spiega Gianni Lampis, assessore alla Difesa dell'ambiente-. Ricordo che dello stanziamento totale, oltre 16 milioni sono riservati alle scuole". Obiettivo, specifica l'assessore, "è assicurare la salute e il benessere dei cittadini, cancellando le tracce di amianto dagli edifici pubblici e privati. Il Piano regionale prevede che siano garantiti prioritariamente gli interventi di bonifica sulle strutture pubbliche e persegue il raggiungimento di alcuni target, in primis garantire condizioni di salubrità ambientale e di sicurezza sui luoghi di lavoro".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati