SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Scuola, Avis e studenti del Giulio Cesare insieme per la solidarietà

Donazioni di sangue davanti allo storico liceo classico romano. De Fonseca Pimentel (Coordinatore comunale): "Giornata importante, il sangue a Roma e nel Lazio manca praticamente sempre"

8 giugno 2022

ROMA - Quando la cultura si sposa con la solidarietà. Al Giulio Cesare questa mattina gli studenti maggiorenni stanno donando il proprio sangue ai volontari di Avis.

Ragazze e ragazzi, accompagnate dai professori, si alternano all'interno di due postazioni mobili posizionate proprio davanti all'ingresso del Liceo classico romano del quartiere Trieste.

"Oggi è una giornata di donazione che il Giulio Cesare ci dedica- spiega alla Dire il coordinatore sanitario di Avis comunale Roma, Federico De Fonseca Pimentel- e si tratta di una giornata importante perché il sangue a Roma e nel Lazio manca praticamente sempre. In questo periodo post Covid, e soprattutto prima delle vacanze estive, l'emergenza sarà più significativa. Ecco perché per noi è fondamentale essere presenti in tante realtà, tra cui le scuole, che sono un bacino prezioso e importante".
"Le classi coinvolte nell'iniziativa sono formate da studenti maggiorenni- prosegue- e quindi noi ci rivolgiamo agli studenti dei quinti nell'anno della loro maturità, ma può succedere che partecipi anche qualche ragazzo del quarto anno".

Se oggi i volontari di Avis stazionano davanti al Giulio Cesare, De Fonseca Pimentel informa che "la settimana scorsa siamo stati al Liceo scientifico statale Francesco d'Assisi, ieri eravamo al Liceo scientifico Giuseppe Peano, domani, ultimo giorno di scuola, andremo all'Istituto Tecnico Trasporti e Logistica Francesco De Pinedo. Siamo presenti in circa 40 licei di Roma".

Sottolinea infine che "nelle altre realtà territoriali del Lazio, Avis si muove principalmente nel fine settimana all'interno delle parrocchie, altro bacino importantissimo, e poi, finalmente, terminata l'emergenza Covid-19, ci rechiamo a raccogliere sangue nelle aziende romane, che ci dedicano una loro giornata", conclude.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati