SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Ucraina, all'ospedale San Carlo di Potenza interventi oculari per i feriti

L'Azienda ha aderito al programma della Società italiana di ergoftalmologia e traumatologia oculare. L'assessore regionale Fanelli: "Gesto di grande umanità che qualifica la sanità lucana"

17 marzo 2022

ROMA - L'Azienda ospedaliera regionale San Carlo di Potenza ha aderito al programma stilato dalla Società italiana di ergoftalmologia e traumatologia oculare (Sieto), intenta ad aiutare, tramite la chirurgia, tutti coloro i quali abbiano riportato un grave trauma oculare a causa dei recenti eventi della guerra in Ucraina. Lo rende noto lo stesso ospedale.

"Va riconosciuto lo sforzo organizzativo del dipartimento di Oculistica guidato dal dottore Domenico Lacerenza - ha commentato il direttore generale del San Carlo, Giuseppe Spera - che ha dimostrato di essere particolarmente sensibile alle tristi vicende d'attualità che stiamo vivendo, mettendo a disposizione la propria professionalità e quella dei suoi collaboratori. Condividiamo pienamente questa iniziativa perché riflette la nostra volontà aziendale nell'aderire a progetti umanitari come questo, simbolo effettivo dell'amore e dell'attenzione che cerchiamo di riversare sui nostri utenti e su quelli che si rivolgono alla nostra struttura da ogni parte del mondo. La società italiana di ergoftalmologia e traumatologia oculare metterà a disposizione un gruppo di chirurghi del segmento anteriore del bulbo e vitreoretinici che interverrà con estrema competenza su questi traumi nelle strutture sanitarie italiane pubbliche e private. La componente logistica sarà interamente devoluta ad Ong che provvederanno a trasportare i feriti nelle strutture sanitarie che hanno già dato la loro disponibilità, tra le quali l'ospedale San Carlo di Potenza".

"Ancora una volta la Basilicata dà prova della sua generosità e dell'attenzione verso i più deboli - ha detto l'assessore regionale alle Politiche sociali, Francesco Fanelli -. È un gesto di grande umanità che qualifica la sanità lucana ed è in linea con i valori di solidarietà che da sempre esprime il popolo lucano".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati