SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Vaccino, Le Foche (Umberto I): sui bambini under 5? Va fatto per il loro bene

Risponde così il professor Francesco Le Foche, immunologo presso il Policlinico Umberto I di Roma nel corso di una intervista sulla richiesta avanzata da Pfizer alla Food and drug administration di vaccinare contro il Covid i bambini under 5

3 febbraio 2022

ROMA - "I bambini possono essere vaccinati con tranquillità perché hanno diritto alla salute. Il vaccino va fatto per il loro bene". Risponde così il professor Francesco Le Foche, immunologo presso il Policlinico Umberto I di Roma, interpellato dalla Dire nel corso di una intervista sulla richiesta avanzata da Pfizer alla Food and drug administration (Fda) di vaccinare contro il Covid i bambini under 5.

"Cuba- prosegue- ha vaccinato dai due anni in su senza avere alcun problema. I bambini hanno subito l'onta del lockdown e la riduzione della socializzazione, il vaccino consentirà loro di andare a scuola protetti da questa variante molto contagiosa (la Omicron), ma soprattutto eviterà che possano avere una malattia anche importante".

Il professore ricorda poi i benefici prodotti dal calendario vaccinale introdotto negli anni Novanta: "C'è stata una prevenzione di molte patologie, come per esempio le meningiti e la pertosse. Oggi per esempio sappiamo che la vaccinazione contro la pertosse in gravidanza evita che i bambini siano scoperti contro questa malattia nei primi mesi di vita. E questo vale anche per la vaccinazione contro il Covid di donne in gravidanza- conclude- perché evita la malattia grave alla mamma e dà l'opportunità al nascituro di immunizzarsi".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati