SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Siria, Farnesina: in arrivo Mustafa e il papà per ricevere protesi

L'arrivo in Italia della famiglia del signor Munzir al-Nazzal e del piccolo Mustafa, i rifugiati siriani ritratti nella fotografia dell'artista turco Mehmet Aslan vincitrice del 'Siena International Photo Award' 2021

21 gennaio 2022

ROMA - Il ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale esprime profonda soddisfazione per l’arrivo in Italia della famiglia del signor Munzir al-Nazzal e del piccolo Mustafa, i rifugiati siriani ritratti nella fotografia dell'artista turco Mehmet Aslan vincitrice del 'Siena International Photo Award' 2021.

Come informa la Farnesina in una nota, nel solco del moto di solidarietà suscitato in Italia, l'Ambasciata d'Italia ad Ankara, in stretto coordinamento con la Direzione generale per le Politiche migratorie della Farnesina, si è immediatamente attivata per rintracciare la famiglia Al-Nazzal e per individuare adeguati programmi di accoglienza nel nostro paese.

La famiglia Al-Nazzal sarà ospitata da una rete di attori della società civile coordinati dall'Arcidiocesi di Siena-Colle di Val d'Elsa-Montalcino. Grazie a una raccolta fondi promossa dagli organizzatori del 'Siena Awards Festival', il Signor Munzir Al-Nazzal e il figlio Mustafa potranno sottoporsi a cure mediche di lungo termine presso il Centro Protesico di Vigorso di Budrio.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati