SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Liguria, 100 infezioni da Hiv l'anno: casi in aumenti

Ogni anno, in Liguria, si registrano un centinaio di nuove diagnosi di infezione da Hiv, con 15-20 casi di Aids. L'allarme lanciato da Anlaids Liguria, che in occasione della Giornata mondiale contro l'Aids (1 dicembre)

2 dicembre 2020

GENOVA - Ogni anno, in Liguria, si registrano un centinaio di nuove diagnosi di infezione da Hiv, con 15-20 casi di Aids. Come il resto d'Italia, anche la Liguria soffre di un aumento dei casi di Hiv nella popolazione giovanile, tra i 18-35 anni. E' l'allarme lanciato da Anlaids Liguria, che in occasione della Giornata mondiale contro l'Aids, il prossimo 1 dicembre, lancia la campagna social "Per chi vede oltre", che si concretizzerà anche con alcuni monumenti illuminati di rosso come la fontana di Piazza De Ferrari, la Lanterna e la ruota panoramica del Porto Antico a Genova, con il patrocinio del Comune.

"Dalle statistiche locali emergono due aspetti preoccupanti- commenta Giovanni Cassola, ex direttore del reparto di Malattie infettive dell'ospedale Galliera di Genova e vicepresidente di Anlaids Liguria- anzitutto, il fatto che siano costanti negli ultimi anni deve essere considerato come un elemento negativo. In secondo luogo, un'ampia parte di coloro che scoprono di essere affetti, circa il 40%, registra uno stadio della malattia gia' avanzato. Questo dato costante rappresenta un fatto grave, poiché siamo di fronte a una patologia per la quale esistono diversi strumenti di prevenzione: l'ignoranza rappresenta il principale ostacolo da affrontare".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati