SuperAbile







Salute e ricerca

Notizie

In News

Smart working e disabilità, dal 30 giugno tutti in presenza? L'appello e il racconto
smart working 43587

Il 30 giugno scadono le tutele in tema di smart working per i lavoratori disabili e i genitori di figli con disabilità grave. Falabella: “Una conquista importante, diventi opportunità stabile”. Il racconto di una lavoratrice cieca: “Lavorare da casa, senza l'aiuto dei colleghi, all'inizio è stato molto difficile, poi mi sono abituata. Ora si torna, ma non come prima: la postazione va prenotata e la presenza è a turni: così perdo la mia autonomia. E tutto diventa impersonale”

Dossier

Approfondimenti

In Italia

Il rumore aumenta il rischio di ictus
intelligenza

In Italia, l’ictus, è la terza causa di morte, dopo le malattie cardiovascolari e le neoplasie, ma la prima causa assoluta di disabilità. L’inquinamento acustico sembra svolgere un ruolo non secondario nell’aumento dei casi

In Italia

Acqua, elemento essenziale per il cuore
alimentazione

Per aiutare il cuore, soprattutto quello delle persone anziane, è importante bere quotidianamente 1 litro e mezzo / 2 litri di un’acqua povera di sodio


Procedure per

Percorsi personalizzati