SuperAbile






In Protesi e Ausili

Notizie


Braille. Arriva la stampante per tutti

E' un apparecchio che riproduce la scrittura Braille, utilizzata dai non vedenti, ma rende possibile anche la stampa di disegni e figure. Presentata in questi giorni presso la sede dell'Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti di Ascoli

15 dicembre 2008

ASCOLI - Arriva un ausilio utile e incisivo per la qualità della vita delle persone non vedenti. E' una stampante di nuova generazione in grado di riprodurre i caratteri Braille, ma anche di stampare disegni e figure. Tutto grazie ad un semplice, ma complesso, programma informatico. La stampante, che è stata presentata in questi giorni presso la sede dell'Uic - Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti ad Ascoli, è il frutto della collaborazione tra l'associazione di categoria e gli informatici. La stazione informatica di cui l'apparecchiatura fa parte, infatti, è stata approntata dall'Uic provinciale con il contributo della Fondazione Carisap.

"E' nostra intenzione - ha affermato il presidente Uic Adoriano Corradetti - incrementare la qualità dei servizi che forniamo agli studenti, alle famiglie ed anche alla scuola, con la creazione di una stamperia in grado di produrre su questo territorio i testi scolastici in Braille ed a caratteri ingranditi. La stamperia che abbiamo recentemente creato avrà bisogno di apparecchiature importanti per le quali faremo appello alla solidarietà di tutti coloro che stimano ed apprezzano l'opera della nostra associazione". Uno sguardo, quello del presidente, rivolto principalmente all'istruzione dei giovani non vedenti. Alla presentazione della stazione informatica erano presenti, oltre ai dirigenti Uic, il consigliere della Fondazione Carisap Franco Bono e la responsabile per l'Autonomia scolastica e le problematiche della disabilità dell'Ufficio Scolastico Provinciale Meri Cantori.

(17 dicembre 2008)

di d.marsicano

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati