SuperAbile






In Protesi e Ausili

Notizie


Nasce Soapp, l'app che aiuta a mantenere le mani pulite

È una delle buone norme più citate da quando è scoppiata l'epidemia da coronavirus: lavarsi le mani accuratamente è diventata un'abitudine. Dalla Puglia arriva un’applicazione che aiuta a mantenere le mani pulite

11 giugno 2020

ROMA - È una delle buone norme più citate da quando è scoppiata l'epidemia da coronavirus: lavarsi le mani accuratamente è diventata un'abitudine ma c'è ancora chi dimentica di farlo con regolarità.
 
Per questo, sei giovani innovatori baresi, in collaborazione con il settore di Igiene del dipartimento di Scienze mediche e chirurgiche dell'Università degli Studi di Foggia, hanno sviluppato Soapp, una applicazione che aiuta a mantenere le mani pulite. Come? Dopo averla scaricata sul proprio smartphone, basta impostare l'intervallo orario e la frequenza di tempo per far partire un allert che ricorda di portare le mani al lavandino. Inoltre c'è un tutorial che guida nelle fasi del lavaggio.
 
"L'iniziativa si allinea perfettamente alla strategia dell'Università volta, sin dall'inizio dell'emergenza sanitaria Covid-19, a diffondere soluzioni e informazioni scientifiche". Così il rettore dell'Università di Foggia, Pierpaolo Limone, che aggiunge: "la promozione di uno stile di vita orientato alla prevenzione e' stata, infatti, sempre al centro di tutte le scelte intraprese e condivise e su questo abbiamo accolto immediatamente l'idea di sostenere un'importante ed efficace iniziativa come Soapp".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati