SuperAbile






In Paralimpiadi

Notizie


Pechino 2022, bronzo per René De Silvestro nello slalom maschile

Al termine di una gara difficilissima, l’azzurro va ancora a medaglia piazzandosi sul terzo gradino del podio nella gara di slalom categoria sitting.

13 marzo 2022

ROMA – Sulle nevi di Yanquinn, c’è un bronzo per Renè De Silvestro nella giornata di chiusura dei Giochi Paralimpici invernale di Pechino 2022. L’azzurro, nello slalom di categoria sitting, non molla nonostante la straordinaria difficoltà di una pista decisamente rovinata, e chiude con un bronzo che rende ancora più prestigiosa la sua Paralimpiade, dopo l’argento conquistato nei giorni scorsi nello slalom gigante.

Terzo al termine della prima manche, lo sciatore di San Vito di Cadore è partito nella seconda con la voglia di recuperare. Un errore a ridosso del primo intermedio ha compromesso la corsa di De Silvestro verso l’oro ma non verso un podio meritatissimo. Alla fine, l’azzurro ha fatto registrare il crono di 1:38.44, terzo alle spalle del norvegese Jesper Pedersen (1:31.10) e dell’olandese Niels de Langen (1:37.18).

Questo il racconto di De Silvestro: “Quando sono caduto ho pensato: è una manche difficilissima, mi rialzo e ci provo lo stesso. Ho tenuto duro e sono arrivato fino in fondo. Sono contento ma non come l’argento di tre giorni fa, non ho sciato bene anche se la manche è stata difficile per tutti, con un tracciato complicato e una neve scivolosa. Sono arrivato qui con l’obiettivo di portare a casa almeno una medaglia. Speravo di poter fare bene nel Gigante e nello Slalom e così è andata”.  Per quanto riguarda la categoria Standing, fuori nella prima manche i due azzurri in gara, Federico Pelizzari e Davide Bendotti.
 
VAI ALLO SPECIALE PECHINO 2022

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati