SuperAbile






In Paralimpiadi

Notizie


Pechino 2022, argento Bertagnolli nello slalom gigante

La gara di slalom gigante nello sci alpino porta la terza medaglia a queste Paralimpiadi nella categoria visually impaired per Giacomo Bertagnolli e la sua guida Andrea Ravelli

10 marzo 2022

ROMA – E sono tre. Si tinge d’argento lo slalom gigante di categoria Vision Impaired per Giacomo Bertagnolli e la sua guida Andrea Ravelli. Primi al termine della prima manche (54.88), i due azzurri hanno terminato la seconda run in seconda posizione (1:51.02 il tempo totale), con un ritardo di 1.68 dai vincitori della gara, gli austriaci Johannes Aigner e Matteo Fleischmann (1:49.34), autori di una prestazione straordinaria. In terza posizione si sono piazzati gli slovacchi Miroslav Haraus e Maros Hudik (1:54.92). “Sono un po' dispiaciuto, puntavo all’oro – ha dichiarato Bertagnolli a fine gara – ma non si può sempre vincere e so che gli altri sono lì, per questo bisogna mettersi a lavorare per fare sempre meglio: solo così posso pensare di riprendermi quello che oggi ho lasciato. Abbiamo disputato due belle manche ma loro sono stati più bravi: prenderemo questa gara come insegnamento per il futuro, vuol dire che qualcosa abbiamo sbagliato. E’ comunque una medaglia d’argento e non bisogna lamentarsi. Sono migliorato tanto ma gli altri hanno fatto come me se non di più. Con Aigner sarà una battaglia dura da qui fino a Milano Cortina. Le gare si vincono se tiri fino in fondo: ora testa allo Slalom, dove vogliamo fare bene”. “Aigner ha fatto una bellissima prova anche al di sopra delle aspettative – ha ammesso Andrea Ravelli - hanno messo una marcia in più per recuperare. Dal canto nostro, dobbiamo continuare ad allenarci per non lasciare, in futuro, nulla al caso”.
 
VAI ALLO SPECIALE PECHINO 2022

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati