SuperAbile






In Normativa e Diritti


"Le agevolazioni fiscali per le persone con disabilità" febbraio 2022

Pubblicata sul sito dell'Agenzia delle Entrate la nuova guida aggiornata a febbraio 2022.

9 febbraio 2022

La nuova guida dell'Agenzia delle Entrate, aggiornata a febbraio 2022, spiega come beneficiare delle agevolazioni spettanti alle persone con disabilità e ai loro familiari.
Una delle novità inserite rispetto alle precedenti guide, riguarda la detrazione del 75% valida solo per le spese sostenute nel 2022, per la realizzazione di interventi finalizzati al superamento e all'eliminazione delle barriere architettoniche in edifici già esistenti, introdotta dall'art. 1 comma 42 della Legge del 30 dicembre 2021 n. 234 (Legge di bilancio 2022).
Consiste in una detrazione d'imposta del 75% delle spese documentate sostenute nel periodo tra il primo di gennaio e il 31 dicembre 2022 e va ripartita tra gli aventi diritto in 5 quote annuali di pari importo.
La detrazione deve essere calcolata su un importo complessivo non superiore a:
50.000 euro, per gli edifici unifamiliari o per le unità immobiliari situate all'interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti e dispongano di uno o più accessi autonomi dall'esterno;
40.000 euro, moltiplicati per il numero delle unità immobiliari che compongono l'edificio, per gli edifici composti da due a otto unità immobiliari;
30.000 euro, moltiplicati per il numero delle unità immobiliari che compongono l'edificio, per gli edifici composti da più di otto unità immobiliari.
 
Altra novità inserita nella guida, riguarda l'entrata in vigore (dal 29 gennaio 2022) del Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 13 gennaio 2022, sull'adeguamento della normativa concernente le agevolazioni per l'acquisto di veicoli ad uso delle persone con ridotte o impedite capacità motorie permanenti con patente speciale.
L'articolo 1 del suddetto Decreto (che aggiorna l'articolo 1 del vecchio risalente al 16 maggio 1986) stabilisce che la documentazione da presentare per le agevolazioni auto è la seguente:
fotocopia della patente speciale di guida contenente l'indicazione di adattamenti per il veicolo (anche di serie) prescritti dalle commissioni mediche locali;
atto notorio attestante che 4 anni anteriori alla data di acquisto del veicolo non è stato effettuato acquisto o importazione di veicolo con applicazione dell'aliquota agevolata e nel caso di cancellazione nel predetto periodo dal Pubblico Registro Automobilistico (PRA), il certificato rilasciato dal PRA.
Precedentemente per avere le agevolazioni serviva anche verbale di invalidità o di handicap dove venivano indicate le ridotte o impedite capacità motorie permanenti.
 
La nuova guida riporta come sempre le agevolazioni per l'acquisto di veicoli riferite anche ad altre persone con disabilità, alla detrazione delle spese sostenute per gli addetti all'assistenza o per l'eliminazione delle barriere architettoniche in generale. Agevolazioni particolari sono riservate all'acquisto e al mantenimento del cane guida per i non vedenti, ai servizi di interpretariato dei sordi, agli acquisti degli ausili tecnici e informatici. Un ulteriore trattamento privilegiato è previsto per le spese sanitarie con la deduzione dal reddito dell'intero importo delle spese mediche generiche e di assistenza specifica oltre ai figli a carico che beneficiano di un maggiore sconto sull'Irpef. Infine ci sono le istruzioni per la compilazione della dichiarazione dei redditi (Modello Redditi Persone Fisiche e Modello 730) del 2022.
 
Per tutte le altre agevolazioni spettanti alle persone con disabilità e ai loro familiari, cliccare su:
"Le agevolazioni fiscali per le persone con disabilità" febbraio 2022
 
Altri riferimenti:
Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze 13 gennaio 2022 (Adeguamento della normativa concernente le agevolazioni per l'acquisto di veicoli ad uso dei soggetti con ridotte o impedite capacità motorie permanenti)
 
Legge 30 dicembre 2021 n. 234 art. 1 comma 42 (Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2022 e bilancio pluriennale per il triennio 2022-2024)
 
Fonte: Agenzia delle Entrate - Sezione pubblicazioni on line dell'Ufficio Comunicazione e Stampa

di Antonello Giovarruscio

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati