SuperAbile






In Normativa e Diritti

Notizie


Friuli, Centis (Cittadini): salvate il “modello Sacile 2.0”

Il consigliere regionale annuncia un'interrogazione con l'obiettivo di capire come l'azienda sanitaria del Friuli Occidentale intenda gestire il futuro dei progetti dedicati alle persone disabili

21 giugno 2022

ROMA - Il consigliere regionale dei Cittadini, Tiziano Centis, in una nota annuncia un'interrogazione con l'obiettivo di capire come l'azienda sanitaria del Friuli Occidentale intenda gestire il futuro dei progetti dedicati alle persone disabili, all'interno del presidio ospedaliero della salute di Sacile, in provincia di Pordenone. E spiega: "L'azienda dovrebbe essere riconoscente verso chi si mette a disposizione e si adopera, volontariamente, per sostenere e aiutare le persone con disabilità. Il dottor Giorgio Siro Carniello da anni è un punto di riferimento per quanto riguarda il recupero l'integrazione e la disabilità, grazie in modo particolare al suo progetto Dama ed è una professionalità che non può andare persa". Dal 2018 "il fondatore del 'modello Sacile 2.0' è consulente dell'area integrazione sociosanitaria, gli incarichi sono stati sempre rinnovati anno dopo anno, ma da tempo questo prezioso accordo di collaborazione è scaduto. L'interrogazione avrà lo scopo di chiedere quali azioni si intendono mettere in campo per la salvaguardia del volontariato sanitario e dei progetti a favore dei disabili".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati