SuperAbile






In Normativa e Diritti

Notizie


Sanità, Palazzo Chigi approva il testo della riforma lombarda

La vicepresidente della regione, Letizia Moratti: "Grande soddisfazione. Ora raddoppieremo le cure domiciliari"

11 maggio 2022

ROMA - "Oggi è stato approvato l'articolo che ha recepito le osservazioni del governo, quindi la legge che era già operativa. Una grande soddisfazione perché anche questa volta la maggioranza si è dimostrata coesa".

La vicepresidente e assessore al Welfare lombardo Letizia Moratti annuncia, a margine dell'odierna seduta di Consiglio al Pirellone, la conclusione dell'interlocuzione tra Palazzo Chigi e Palazzo Lombardia per la modifica del testo di riforma sanitaria regionale varato durante lo scorso novembre.

"Ora- afferma Moratti- abbiamo una legge pienamente vigente che ci consente di proseguire l'opera che abbiamo già iniziato di messa a terra della riforma". La vicepresidente ricorda poi come nella legge sia stato precisato che "abbiamo certezze di risorse (1,2 miliardi dal Pnrr e 800 milioni dalla Lombardia) e certezze di tempi: il 40% delle strutture territoriali sarà realizzato nel 2022, un ulteriore 30% nel 2023 e un altro 30% nel 2024". In più, come osserva la vicepresidente, assisteremo con la nuova gestione a "un raddoppio delle cure domiciliari rispetto all'attuale livello".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati