SuperAbile






In Normativa e Diritti

Notizie


Codice della strada, Stefani: la sosta gratuita per le persone disabili è un passo avanti

Il ministro: "Bene la stretta contro chi occupa abusivamente gli stalli riservati". Gli abusivi perderanno fino a sei punti, con sanzione fino a 672 euro

11 novembre 2021

ROMA - "Parcheggi gratis sulle strisce blu per le persone con disabilità e stretta contro chi occupa abusivamente gli stalli a loro riservati. Con il nuovo codice della strada si compiono nuovi passi avanti di civiltà. Gli abusivi perderanno fino a sei punti, con sanzione fino a 672 euro. Un ulteriore 'giro di vite' contro chi non rispetta le regole basilari di civiltà: con il precedente testo, infatti, i punti decurtati erano solo 2 e la sanzione non superava i 168 euro. Potremo dire di aver pienamente compiuto il percorso verso una società totalmente inclusiva quando per far rispettare questi elementari principi non ci sarà bisogno di inasprire le sanzioni. Fino a quel momento è bene che siano adottate politiche rigorose e attente per la tutela dei diritti delle persone con disabilità. Sono felice per l'ottimo risultato raggiunto e che su questi punti, ancora una volta, si sia trovata piena convergenza e trasversalità tra le parti politiche: è un segnale molto rilevante essere uniti, soprattutto su questioni come queste". Così il ministro per le Disabilità, Erika Stefani.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati