SuperAbile






In Normativa e Diritti

Notizie


Marche, fari del M5s sui ritardi nelle riaperture dei centri diurni

Interrogazione della consigliera regionale Romina Pergolesi che segnala ritardi nella riattivazione di alcuni servizi per persone disabili ed anziane a Fabriano, Falconara Marittima, Osimo, Camerano, Filottrano ed Offagna. “Serve fare chiarezza sulle responsabilità”

25 giugno 2020

ANCONA - Interrogazione della consigliera regionale Romina Pergolesi (M5s) che segnala ritardi nella riattivazione di alcuni servizi per persone disabili ed anziane a Fabriano, Falconara Marittima, Osimo, Camerano, Filottrano ed Offagna. "Molte famiglie si sono trovate in estrema difficoltà nella gestione quotidiana di parenti e familiari che non hanno potuto e continuano a non poter usufruire del servizio- spiega Pergolesi nell'interrogazione-. Ad oggi, purtroppo, non hanno nemmeno certezze sulla riapertura degli stessi". Il 18 maggio scorso la giunta regionale delle Marche ha approvato il Piano territoriale per la riapertura graduale dei centri semiresidenziali sanitari e sociosanitari nella fase 2 dell'emergenza covid-19. "Il documento è stato concordato con Asur, enti gestori, organizzazioni sindacali e Anci- dice Pergolesi che ha ricevuto numerose lamentele dalle famiglie e dalle associazioni, soprattutto di Falconara e Fabriano, per la mancata riattivazione-. Vi è un rimpallo di responsabilità fra Comuni ed ambiti territoriali ed a pagarne le conseguenze sono ancora una volta le famiglie di persone disabili ed anziane già fortemente provate".
 
Alla luce di queste considerazioni la consigliera grillina interroga il presidente della Regione, Luca Ceriscioli, per capire "se è a conoscenza delle cause del ritardo dell'apertura di questi servizi essenziali, erroneamente imputato alla Regione" chiedendo inoltre "se gli altri comuni dove è stata programmata la riapertura dei servizi succitati hanno contribuito con risorse proprie e quali controlli sono stati messi in atto per verificare la correttezza delle liberatorie predisposte da alcuni ambiti territoriali".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati