SuperAbile







Lavoro, in Emilia-Romagna 55 milioni del Pnrr per battere la disoccupazione

L'Emilia-Romagna vara un programma, da oltre 55 milioni di euro, per permettere ai disoccupati di avere un percorso personalizzato (con tanto di tutor) per trovare un lavoro...

11 maggio 2022

BOLOGNA - L'Emilia-Romagna vara un programma, da oltre 55 milioni di euro, per permettere ai disoccupati di avere un percorso personalizzato (con tanto di tutor) per trovare un lavoro. E' stato approvato oggi in Assemblea legislativa il piano attuativo regionale del programma Gol (Garanzia di occupabilità dei lavoratori), che realizza una delle 'missioni' del Pnrr, quella sulle politiche attive del lavoro e della formazione. All'Emilia-Romagna, come prima assegnazione del 20% dell'investimento complessivo, sono destinati appunto oltre 55 milioni di euro. Si punta a coinvolgere in particolare i Neet, cioè i ragazzi con meno di 30 anni che non studiano e non lavorano, le donne in condizioni di svantaggio, le persone con disabilità, e lavoratori maturi di 55 anni e oltre.

"Importante questo contributo che ci arriva dal Pnrr e dal programma Gol- commenta l'assessore regionale alle Attività produttive Vincenzo Colla- che rappresenta un'occasione unica per investire sulle politiche attive e si inserisce perfettamente con la linea di sviluppo delineata dall'Emilia-Romagna. Gol deve rafforzare l'investimento per una nuova ricucitura sociale nella mediazione fra domanda e offerta, nell'arcipelago del mondo del lavoro dipendente e autonomo". La sfida "di Gol- ha affermato in aula Colla- è quella di prendere in carico le persone e dargli un percorso formativo. Dobbiamo avere meno persone che vivono grazie al reddito di cittadinanza e meno persone che né studiano né lavorano: dobbiamo parlare di politiche attive per il lavoro, tema sul quale in questo paese c'è un silenzio assordante".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati