SuperAbile







Sardegna. Piano d’emergenza, al via il reclutamento dei medici

L’assessore alla Sanità, Mario Nieddu: “Azione necessaria per dare risposta ai presidi in sofferenza a causa delle carenze di personale". Scongiurata la chiusura estiva dell'Ospedale di Ghilarza

1 agosto 2019

CAGLIARI - Via libera oggi dall'assessore alla sanità della Regione Sardegna, Mario Nieddu, al piano d'emergenza che consentirà all'Azienda per la tutela della salute di reclutare medici e rispondere così all'emergenza estiva dei presidi territoriali. "Il piano- spiega l'assessore- consente di procedere immediatamente al reclutamento di medici, attraverso tutte le possibili soluzioni giuridiche utilizzabili. È un azione necessaria per dare risposta ai presidi in sofferenza a causa delle carenze di personale".

Grazie a questa misura, conclude, "riusciremo a scongiurare la chiusura dell'Ospedale di Ghilarza e contiamo di dare risposte, in particolare ai presidi rurali su cui gravano la maggior parte delle preoccupazioni dei cittadini. Le criticità sono molteplici, ma non abbiamo intenzione di abbandonare i territori".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati