SuperAbile







La scuola a prova di privacy

Pubblicata sul sito del Garante della Privacy, la guida "La scuola a prova di privacy" per famiglie, studenti e operatori della scuola.

4 maggio 2022

Pubblicata sul sito del Garante della Privacy, la guida "La scuola a prova di privacy" del 7 novembre 2016 in allegato, per famiglie, studenti e operatori della scuola, con un sintetico riepilogo dei principali provvedimenti emanati a tutela della riservatezza dei dati personali di alunni e studenti.

Le istituzioni scolastiche pubbliche possono trattare solamente i dati personali necessari al perseguimento di specifiche finalità istituzionali oppure quelli espressamente previsti dalla normativa di settore. I dati idonei a rivelare lo stato di salute possono essere trattati per l'adozione di specifiche misure di sostegno per gli alunni con disabilità o con disturbi specifici di apprendimento, per la gestione delle assenze per malattia e per l'insegnamento domiciliare e ospedaliero a favore degli alunni con gravi patologie.

Si deve prestare particolare attenzione a non diffondere dati idonei a rivelare lo stato di salute degli studenti, così da non incorrere in sanzioni amministrative o penali, ad esempio pubblicare on line una circolare contenente i nomi degli studenti con disabilità. L'accesso ai nominativi degli alunni con disturbi specifici di apprendimento (DSA), sarà limitato alle persone legittimate previste dalla normativa, ad esempio i professori che devono predisporre il piano didattico personalizzato (PDP).

Gli esiti degli scrutini o degli esami di Stato sono pubblici, ma le informazioni sul rendimento scolastico sono soggette ad un regime di conoscibilità stabilito dal Ministero dell'Istruzione. Nel pubblicare i voti degli scrutini e degli esami nei tabelloni, l'Istituto scolastico non può pubblicare, anche indirettamente, informazioni sulle condizioni di salute degli studenti, o altri dati personali non pertinenti. Il riferimento alle "prove differenziate" sostenute dagli studenti con disabilità e con disturbi specifici di apprendimento (DSA), non va inserito nei tabelloni, ma deve essere indicato solamente nell'attestazione da rilasciare allo studente.

Altri riferimenti

Piano scuola 2021/22
(Prosecuzione, nell'anno scolastico 2021-2022, delle attività scolastiche, educative e formative nelle istituzioni del Sistema nazionale di istruzione a seguito della cessazione dello stato di emergenza da Covid-19);

Decreto Ministeriale del 31 marzo 2022 n. 82 (Adozione del "Piano per la prosecuzione, nell’anno scolastico 2021-2022, delle attività scolastiche, educative e formative nelle istituzioni del Sistema nazionale di istruzione a seguito della cessazione dello stato di emergenza da Covid-19");

Atto di indirizzo del 16 settembre 2021 (Atto di indirizzo concernente l'individuazione delle priorità politiche che orienteranno l'azione del Ministero dell'istruzione per l'anno 2022 e per il triennio 2022-2024);

Decreto del 4 gennaio 2021 n. 2 (Atto di indirizzo concernente l'individuazione delle priorità politiche del Ministero dell'istruzione per l'anno 2021)

Nota del 28 settembre 2020 n. 17377 (Sistema Nazionale di Valutazione (SNV) – indicazioni operative per l'aggiornamento dei documenti strategici delle istituzioni scolastiche);

Linee guida per la Didattica digitale integrata (Il documento del 7 agosto 2020 contiene indicazioni operative affinché ciascun Istituto scolastico possa dotarsi di un Piano scolastico per la didattica digitale integrata, dopo l'esperienza maturata durante i mesi di chiusura);

Provvedimento del del Garante della privacy 26 marzo 2020 (Didattica a distanza: prime indicazioni);

Scuola e privacy 2019 (Pubblicata sul sito del Garante della Privacy una pagina con 15 domande più frequenti su vari argomenti riguardanti la scuola);

Gestione Alunni con Disabilità (Guida MIUR del dicembre 2018)

Decreto Ministeriale 28 luglio 2016 n. 162 (Regolamento recante: Trattamento di dati sensibili idonei a rilevare lo stato di disabilità degli alunni censiti in Anagrafe Nazionale degli Studenti in una partizione separata)

Immagine tratta da Pixabay.com/

di Antonello Giovarruscio

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati