SuperAbile







Linee guida per la redazione della certificazione di disabilità e del profilo di funzionamento

Le Linee guida sono state predisposte dal Gruppo di lavoro istituito con DM 13 luglio 2018, al fine di dare attuazione a quanto previsto all'articolo 5, comma 6 del Decreto Legislativo 13 aprile 2017 n. 66.

21 novembre 2022

Pubblicate il 10 novembre 2022 sul sito del Ministero della Salute le "Linee guida per la redazione della certificazione di disabilità in età evolutiva ai fini dell'inclusione scolastica e del profilo di funzionamento tenuto conto della classificazione internazionale delle malattie (ICD) e della classificazione internazionale del funzionamento, della disabilità e della salute (ICF) dell'OMS".
Il Decreto Legislativo 13 aprile 2017 n. 66 introduce nel preesistente percorso di accertamento dei bisogni dell'età evolutiva per l'inclusione scolastica alcune sostanziali novità, rispetto alle quali le Linee guida intendono costituire garanzia di uniformità interpretativa e operativa sul territorio nazionale:
una nuova composizione della commissione;
un nuovo momento accertativo;
una modalità valutativa che tenga conto dei criteri del modello biopsicosociale della Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute (ICF);
il modello biopsicosociale ICF come comune denominatore di tre processi sequenziali: descrizione del funzionamento, accertamento della condizione di disabilità in età evolutiva ai fini dell'inclusione scolastica, redazione del Piano educativo individualizzato (PEI);
la predisposizione di nuovi documenti a cura delle Aziende sanitarie e dell'INPS;
l'utilizzo di supporti informatici per la redazione dei nuovi documenti;
la necessità di tenere concatenate e coerenti tra di loro la descrizione del funzionamento di bambini, alunni, studenti e l'individuazione e l'articolazione delle misure di sostegno (fattori ambientali scuola: strumenti e strategie) indicate nel PEI.
 
Per orientare gli operatori che saranno impegnati nell'applicazione del nuovo protocollo descrittivo del funzionamento e della disabilità in età evolutiva, le Linee guida indicano un raccordo con le aree valutative previste dalla diagnosi funzionale e dal profilo dinamico-funzionale ai sensi del Decreto del Presidente della Repubblica del 24 febbraio 1994, abrogato dal Decreto Legislativo 13 aprile 2017 n. 66, in quanto hanno costituito il modello concettuale e la struttura della valutazione dei soggetti in età evolutiva ai fini dell'inclusione scolastica per oltre venti anni. La mappatura è finalizzata ad evidenziare la continuità tra le aree valutative previste dal suddetto DPR del 24 febbraio 1994 e le nuove aree individuate dal protocollo descrittivo del funzionamento, sviluppato dalle nuove Linee guida secondo i criteri del modello biopsicosociale di ICF, e ad offrire un'ulteriore chiave di lettura delle novità introdotte dal Decreto Legislativo 13 aprile 2017 n. 66 per l'accertamento della condizione di disabilità in età evolutiva ai fini dell'inclusione scolastica e per la redazione del profilo di funzionamento.
Ai sensi dell'art. 5 comma 4 dello stesso D.Lgs. n. 66 del 2017, il profilo di funzionamento è il documento propedeutico e necessario alla predisposizione del PEI e definisce le competenze professionali e la tipologia delle misure di sostegno e delle risorse strutturali utili per l'inclusione scolastica. Subentra alla diagnosi funzionale e al profilo dinamico-funzionale previsti dalla normativa preesistente, unificandone le informazioni ed integrandole con ulteriori elementi coerenti con il modello descrittivo del funzionamento alla base di ICF e secondo lo schema valutativo introdotto dalle nuove Linee Guida.
 
Per consultare il documento, cliccare su:
Linee guida del Ministero della Salute per la redazione della certificazione di disabilità e del profilo di funzionamento del 10 novembre 2022
 
Altri riferimenti:
Decreto Legislativo 13 aprile 2017 n. 66 (Norme per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilità, a norma dell'articolo 1, commi 180 e 181, lettera c), della legge 13 luglio 2015, n. 107)
 
Decreto Legislativo 7 agosto 2019 n. 96 (Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 66, recante: «Norme per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilità, a norma dell'articolo 1, commi 180 e 181, lettera c), della legge 13 luglio 2015, n. 107»)
 
Fonte: Ministero della Salute

di Antonello Giovarruscio

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati