SuperAbile







Sentenza del Consiglio di Stato sul nuovo PEI 2022

Il Consiglio di Stato ha dato ragione al Ministero dell'istruzione sulla legittimità del nuovo piano educativo individualizzato (PEI).

25 maggio 2022

Con la Sentenza n. 3196 pubblicata il 26 aprile 2022, il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso del Ministero dell'istruzione e del Ministero dell'economia e delle finanze che avevano a suo tempo impugnato la decisione del TAR Lazio n. 9795/21 con cui era stato dichiarato illegittimo il Decreto interministeriale del 29 dicembre 2020 n. 182 recante l'adozione del modello nazionale di PEI e delle correlate linee guida, nonché modalità di assegnazione delle misure di sostegno agli alunni con disabilità.
La sentenza del TAR del Lazio che aveva accolto il ricorso di varie associazioni di categoria, era stata motivata in questo modo:
dettatura di norme generali innovative in materia di inclusione, utilizzando lo strumento del Decreto anziché un regolamento;
previsione di una composizione del Gruppo di lavoro operativo per l'inclusione (GLO), diversa da quella contemplata dalla normativa primaria;
previsione dell'esonero di discipline per alcune categorie di studenti con disabilità.
Il Ministero dell'istruzione, alla luce della sentenza, aveva emanato la Nota del 17 settembre 2021 n. 2044 con la quale dava indicazioni operative per la redazione dei PEI per l'a.s. 2021/2022.
 
Il Consiglio di Stato ha precisato che il Decreto 182/20 non è idoneo a ledere interessi concreti e che l'impugnabilità dei suoi contenuti dovrà avvenire nel "concreto provvedere, nei singoli casi particolari, in attuazione o sulla base ed entro i limiti di norme antecedentemente poste."
Il Decreto interministeriale del 29 dicembre 2020 n. 182 quindi, può essere impugnato ma con le consuete modalità. Nel momento in cui la famiglia di un alunno con disabilità ritiene, ad esempio, che la decisione di ridurre l'orario di lezione sia lesiva di un diritto, potrà fare ricorso.
Lo stesso vale per tutti gli altri motivi del ricorso presentati dalle varie associazioni di categoria, che potranno essere fatti valere con iniziative individuali.
 
Per consultare il documento, cliccare su:
Sentenza Consiglio di Stato del 26 aprile 2022 n. 3196
 
Altri Riferimenti:
Ordinanza Consiglio di Stato 26 novembre 2021 n. 6330 (Il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso del Ministero dell'istruzione e del Ministero dell'economia e delle finanze relativo alla sospensiva del TAR del Lazio sul nuovo PEI)
 
Decreto Consiglio di Stato dell'8 novembre 2021 n. 6062 (Decreto cautelare del Consiglio di Stato che ha respinto il ricorso del Ministero dell'istruzione e del Ministero dell'economia e delle finanze relativo alla sospensiva del TAR del Lazio sul nuovo PEI)
 
Nota del 17 settembre 2021 n. 2044 (Sentenza n. 9795/2021 del 14/09/2021, TAR Lazio. Indicazioni operative per la redazione dei PEI per l'a.s. 2021/2022)
 
Sentenza TAR del Lazio 14 settembre 2021 n. 9795 (Annullamento del Decreto interministeriale n. 182/2020 e dei suoi allegati. Linee guida, Modelli di PEI, Allegati C e C1)
 
Nota del 13 gennaio 2021 n. 40 (Modalità per l'assegnazione delle misure di sostegno e nuovo modello di PEI ai sensi dell'Art. 7, comma 2-ter del decreto legislativo 66/2017. Decreto del Ministro dell'istruzione 29 dicembre 2020, n. 182)
 
Decreto interministeriale del 29 dicembre 2020 n. 182 (Adozione del modello nazionale di piano educativo individualizzato e delle correlate linee guida, nonché modalità di assegnazione delle misure di sostegno agli alunni con disabilità, ai sensi dell'articolo 7, comma 2-ter del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 66)
 
Linee - Guida (Modalità di assegnazione delle misure di sostegno e modello di PEI concernenti la definizione delle modalità, anche tenuto conto dell'accertamento di cui all'articolo 4 della legge 5 febbraio 1992, n. 104, per l'assegnazione delle misure di sostegno di cui all'articolo 7 del D.Lgs 66/2017 e il modello di PEI, da adottare da parte delle istituzioni scolastiche)
 
Inclusione e nuovo PEI (Sezione del sito del Ministero dell'istruzione sull'argomento)
 
Decreto Legislativo 7 agosto 2019 n. 96 (Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 66, recante: «Norme per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilità, a norma dell'articolo 1, commi 180 e 181, lettera c), della legge 13 luglio 2015, n. 107»)
 
Decreto Legislativo 13 aprile 2017 n. 66 (Norme per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilità, a norma dell'articolo 1, commi 180 e 181, lettera c), della legge 13 luglio 2015, n. 107)
 
Fonte: Giustizia Amministrativa

di Antonello Giovarruscio

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati