SuperAbile







Concorso AID "Insieme è più bello" 2022

Per promuovere l'inclusione degli studenti con disturbi specifici di apprendimento (DSA) attraverso un'opera inedita.

21 febbraio 2022

L'Associazione Italiana Dislessia (AID) promuove il concorso "Insieme è più bello", rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, per permettere agli studenti di riflettere e sensibilizzarsi sull'inclusione degli alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) e, di conseguenza, l'importanza dell'accoglienza e del rispetto.
Ogni classe può decidere di partecipare con un unico gruppo di lavoro (presentando quindi una sola opera) oppure con più gruppi di lavoro, fino a un massimo di tre per ogni classe, quindi fino a tre opere. È possibile inoltre partecipare con gruppi di lavoro inter-classe, all'interno del medesimo Istituto Scolastico, fino a un massimo di tre gruppi di lavoro per ogni Istituto.
 
Ogni classe/gruppo potrà partecipare presentando un'opera originale, scegliendo una tra le tre seguenti sezioni:
Narrativa (Un racconto breve inedito, massimo dieci cartelle 18mila battute, spazi inclusi);
Canzone (Una canzone inedita, in formato file mp3, wave o WMA);
Fumetto (Un fumetto inedito, massimo quindici tavole).
Sono previsti nove premi per un totale di 3.000 euro, 1.000 euro per ogni ordine di scuola indipendentemente dalla categoria di partecipazione (narrativa, canzone e fumetto):
tre premi per le scuole primarie;
tre premi scuole secondarie di primo grado;
tre premi scuole secondarie di secondo grado.
Al primo premio saranno assegnati cinquecento euro, al secondo trecento euro, al terzo duecento euro e le somme delle vincite verranno versate agli istituti scolastici di appartenenza delle classi/gruppi classe partecipanti.
Il termine ultimo per l'invio delle opere è fissato al 28 febbraio 2022, con le modalità descritte nel bando.
 
Per ulteriori informazioni, cliccare su:
Concorso AID "Insieme è più bello"
 
Fonte: Associazione Italiana Dislessia (AID)

di Antonello Giovarruscio

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati