SuperAbile







Formazione su bullismo e cyberbullismo

Nota del Ministero dell'istruzione su percorsi di formazione per la costituzione di gruppi di lavoro integrati su base regionale destinati a referenti regionali e provinciali del bullismo e cyberbullismo.

28 dicembre 2020

Con la Nota del 22 ottobre 2020 n. 2732, il Ministero dell'istruzione si rivolge a docenti referenti scolastici e Dirigenti scolastici per promuovere percorsi di formazione per la costituzione di gruppi di lavoro integrati su base regionale, per la prevenzione e la gestione dei casi di bullismo e cyberbullismo.
A partire dal mese di ottobre 2018, il Ministero dell'istruzione ha attivato la Piattaforma ELISA, un percorso di formazione e-learning dedicato ai docenti referenti per il bullismo e il cyberbullismo definiti in base alle indicazioni dalla Legge 29 maggio 2017 n. 71, provvedimento che intende contrastare il fenomeno del cyberbullismo in tutte le sue manifestazioni, con azioni a carattere preventivo e con una strategia di attenzione, tutela ed educazione nei confronti dei minori coinvolti, sia nella posizione di vittime sia in quella di responsabili di illeciti, assicurando l'attuazione degli interventi senza distinzione di età nell'ambito delle istituzioni scolastiche. Secondo l'Istat oltre il 50 per cento dei giovani tra gli 11 e i 17 anni ha subito atti verbali o fisici offensivi intenzionali e reiterati da parte di un compagno o dei compagni.
 
Il progetto prevede due iniziative formative dedicate, in particolare, ai referenti regionali e provinciali del bullismo e cyberbullismo (Progetto SIA) e ai Dirigenti scolastici (Formazione Dirigenti Scolastici).
Il primo progetto, presentato dall'Istituto "I.S. Leonardo da Vinci" di Firenze in collaborazione con l'Università di Firenze, intende dare continuità e supporto alle azioni già avviate dal Ministero dell'istruzione attivando dei Gruppi di Lavoro Integrati a livello regionale per la prevenzione e la gestione dei casi di bullismo e cyberbullismo.
Potranno partecipare al progetto ed entrare a far parte di tali Gruppi, definiti su base regionale, i referenti per il bullismo e cyberbullismo regionali e provinciali, nonché i docenti referenti scolastici, i referenti di enti, istituzioni e servizi del territorio. I gruppi di lavoro saranno costituiti in collaborazione con i referenti regionali e coordinati dall'Università di Firenze.
Il secondo progetto, intende supportare la formazione dei Dirigenti scolastici quali attori fondamentali della prevenzione e del contrasto del bullismo, del cyberbullismo e abuso all'infanzia e dell'adolescenza. La formazione dei Dirigenti scolastici è affidata al coordinamento del "Liceo Laurana" di Urbino e realizzato in collaborazione con l'Università di Urbino, con il coinvolgimento nazionale degli USR e ATP a livello nazionale.
Entro la fine di dicembre 2020 saranno sentiti i referenti regionali e provinciali in modo da rilevare le esigenze dei diversi territori per una calendarizzazione di massima e da gennaio a giugno 2021 saranno promossi incontri in forma mista, in presenza e online, qualora le condizioni relative alla pandemia da COVID-19 lo permettano, su base regionale.
 
Per consultare il documento, cliccare su:
Nota del 22 ottobre 2020 n. 2732
 
Fonte: Ministero dell'istruzione
 
Immagine tratta da Pixabay.com/

di Antonello Giovarruscio

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati