SuperAbile






In Istruzione

Notizie


Genova, accolto il 100% di richieste per servizi di inclusione scolastica

Lo annuncia l'assessore all'Istruzione del Comune di Genova, Barbara Grosso, nel corso di una conferenza stampa

25 gennaio 2021

GENOVA - "Entro la metà di febbraio vogliamo soddisfare tutte le richieste di ammissione alle scuole dell'infanzia e ai nidi pubblici, mentre abbiamo già dato risposta a tutte le domande di servizi di inclusione scolastica riservate ai bambini disabili". Lo annuncia l'assessore all'Istruzione del Comune di Genova, Barbara Grosso, nel corso di una conferenza stampa. Le liste d'attesa sono in netto miglioramento: il 98,7% delle richieste per le scuole dell'infanzia è stato esaudito, mentre le lista d'attesa per i nidi si sono ridotte del 27,8% rispetto all'anno scolastico 2018-2019.

Nella fascia fino a 14 anni, sono 1.069 gli alunni che usufruiscono del servizio di assistenza per l'autonomia e la comunicazione o del servizio di sostegno didattico. Sono, invece, 76 gli alunni dai 6 ai 18 anni accolti nei poli dedicati ai bambini con forme più gravi di disabilità, mentre sono 189 quelli dai 3 ai 18 anni che usufruiscono del servizio di trasporto scolastico con sistema di accreditamento. Sul fronte della scuola primaria, sono state erogate 21.837 cedole per la fornitura gratuita dei libri di testo e, in considerazione dell'emergenza sanitaria, è stata erogata anche una ventina di cedole per gli alunni che seguono l'istruzione parentale. Inoltre, sono state soddisfatte tutte le 4.905 domande di contributi della spesa per i libri di testo degli alunni delle scuole medie e superiori.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati