SuperAbile






In Istruzione

Notizie


Scuola, Pd: nelle Marche pochi insegnanti di sostegno, assumere subito

Francesco Giacinti (Pd) è il primo firmatario della mozione urgente approvata all'unanimità dal Consiglio regionale sulla carenza degli insegnanti di sostegno che anche quest'anno sta caratterizzando l'avvio del nuovo anno scolastico, in Italia e in regione

24 settembre 2019

ANCONA - "L'assunzione in deroga dei docenti di sostegno avvenga il prima possibile per limitare i problemi alle famiglie". Il consigliere regionale delle Marche Francesco Giacinti (Pd) è il primo firmatario della mozione urgente approvata oggi all'unanimità dal Consiglio regionale sulla carenza degli insegnanti di sostegno che anche quest'anno sta caratterizzando l'avvio del nuovo anno scolastico, in Italia e in regione. L'atto di indirizzo, firmato anche da Andrea Biancani (Pd) e Boris Rapa (Uniti per le Marche-socialisti), chiede al presidente della Regione, Luca Ceriscioli, di 'verificare l'entità dei problemi nelle scuole marchigiane attraverso un confronto con l'Ufficio scolastico regionale (Usr)'.
 
"Gli insegnanti provvisti di specializzazione per il sostegno- spiega Giacinti- non coprono assolutamente il fabbisogno. In alcuni territori manca quasi la metà dei docenti e a livello nazionale si stima che il numero degli insegnanti in deroga necessari si aggirerebbe sulle 60.000 unita', una cifra enorme. A tutti gli studenti il diritto allo studio deve essere garantito senza alcuna eccezione, mentre ogni anno le famiglie e gli alunni con disabilità vivono situazioni di difficoltà che spesso si protraggono per l'intero anno scolastico, ostacolando il pieno diritto all'istruzione".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati