SuperAbile






In Interventi Inail


Centri di assistenza protesica e riabilitazione

Assistenza sul territorio del Centro Protesi Inail ; centri di riabilitazione

10 gennaio 2022

Il servizio è rivolto a Infortunati/tecnopatici ai quali siano state riconosciute menomazioni psico-fisiche,
indipendentemente dall’erogazione di prestazioni economiche, anche durante il periodo di inabilità temporanea assoluta qualora sia necessaria l’erogazione di dispositivi tecnici aventi finalità curativa
La prestazione si ottiene nel corso della visita medica, il Dirigente medico della Sede competente può prescrivere un dispositivo tecnico, richiedendo, ove necessario, idonea consulenza specialistica. La prescrizione può essere effettuata dal Dirigente medico anche sulla base di richiesta avanzata dall’interessato


CENTRO PROTESI VIGORSO DI BUDRIO
Indirizzo: via Rabuina 14, 40054 - Vigorso di Budrio (BO)
Telefono: 051.6936111 - netfax: 06.88466151
Email: centroprotesi-budrio@inail.it
Orari di Sportello
Ufficio Accoglienza e Cura Assistiti
da lunedì a giovedì
08:00 - 17:00
venerdì
08:00 - 16:00

CENTRO PROTESI - FILIALE DI ROMA
Indirizzo: c/o C.T.O "Andrea Alesini" via S. Nemesio, 21 – 00135 Roma
Telefono: 06.54876100
Fax:  06.54876199
Email: centroprotesi-filialeroma@inail.i

Orari di Sportello
Ufficio Accoglienza e Cura Assistiti
da lunedì a venerdì mattina
08:00 - 12:30
venerdì pomeriggio
13:30 - 16:00
da lunedì a giovedì pomeriggio
13:30 - 16:30
Note: L'ufficio Cassa è aperto dal lunedì al venerdì
dalle 8,30 alle 11,30 e dalle 13,30 alle 15,30

Ambulatorio
da lunedì a venerdì mattina
08:00 - 12:00
venerdì pomeriggio
13:00 - 16:00
da lunedì a giovedì pomeriggio
13:00 - 16:30

CENTRO PROTESI - FILIALE DI LAMEZIA TERME
Indirizzo: zona industriale Papa Benedetto XVI, contrada Ficarella - 88046 Lamezia Terme (CZ)
Telefono: 0961.535400 - 0961.535451
Email: centroprotesi-filialelamezia@inail.it

Orari di sportello
da lunedì a venerdì mattina
08:00 - 12:00
venerdì pomeriggio
13:00 - 16:00
da lunedì a giovedì pomeriggio
13:00 - 17:00

CENTRO DI RIABILITAZIONE MOTORIA - VOLTERRA
Indirizzo: borgo S. Lazzero 5, (area ospedaliera) 56048 Volterra (PI)
Telefono: 0588.9841
Fax: 0588.98400 - netfax: 06.22798117
Email: riabilitazionemotoria-volterra@inail.it

Orari di sportello
URP
mattina: 09:00 - 12:00

PUNTI DI ASSISTENZA

TORINO
c/o Inail Direzione regionale Piemonte
Indirizzo: via Galileo Ferraris, 1 - 10121 Torino
Telefono: 011.5593824/ 524
Email: piemonte-puntoassistenza@inail.it

MILANO
c/o Inail Direzione territoriale Sesto San Giovanni - Rho
Indirizzo: via Ventiquattro Maggio, 10 - Sesto San Giovanni (MI)
Telefono: 02.62586670
Email: lombardia-puntoassistenza@inail.it

VENEZIA
c/o Inail Venezia terraferma
Indirizzo: via della Pila, 51 -30175 Venezia
Telefono: 041.2573435
Email: veneto-puntoassistenza@inail.it

ROMA
c/o C.T.O. "Andrea Alesini"
Indirizzo: via San Nemesio, 21 - 00135 Roma
Telefono: 06.54876271
Email: lazio-puntoassistenza@inail.it

NAPOLI
c/o Inail Direzione regionale Campania
Indirizzo: via Nuova Poggioreale - 80143 Napoli
Telefono: 081.7784205/206
Email: campania-puntoassistenza@inail.it

BARI
c/o C.I.A.C. Inail Direzione regionale Puglia
Indirizzo: corso Trieste, 29 -70126 Bari
Telefono: 080.5436204/205/335
Email: puglia-puntoassistenza@inail.it

LAMEZIA TERME
area industriale Papa Benedetto XVI
Indirizzo: contrada Ficarella - 88046 Lamezia Terme (CZ)
Telefono: 0961.535474
Email: calabria-puntoassistenza@inail.it

PALERMO
c/o Inail Direzione regionale Sicilia Centro di fisiokinesiterapia Palermo-Cantieri
Indirizzo: via dei Cantieri, 120 - 90142 Palermo
Telefono: 091.6705503
Email: sìcilia-puntoassistenza@inail.it

 
Per approfondire:
Come disposto dall’articolo 22 (Prestazioni economiche accessorie) del “Regolamento per l’erogazione agli invalidi del lavoro di dispositivi tecnici e di interventi di sostegno per il reinserimento nella vita di relazione” Circolare Inail 61 del 2011.

Gli assicurati che si recano presso le Strutture dell'Inail ovvero vengono inviati presso altre Strutture per: 
  • accertamenti;
  • prescrizione;
  • fornitura;
  • collaudo;
  • adattamento;
  • rinnovo;
  • riparazione dei dispositivi tecnici;
hanno diritto alle seguenti prestazioni economiche accessorie, secondo le vigenti disposizioni di seguto riportate.

Integrazione della rendita
Il titolare di rendita, su disposizione del Medico Inail è tenuto a sottoporsi a cure mediche e chirurgiche ritenute utili per il recupero della capacità lavorativa, e quindi in questi casi è costretto ad assentarsi dal posto di lavoro per il periodo delle cure (articolo 89 DPR 1124 del 1965), per tale motivo il lavoratore viene a trovarsi nello stato di inabilità temporanea assoluta al lavoro specifico e pertanto ha diritto  ad una integrazione giornaliera che, sommata all’importo giornaliero che già percepisce per la rendita dia come risultato l’indennità per inabilità temporanea assoluta.
Per gli eventi che ricadono nel regime di indennizzo del danno biologico, l’integrazione della rendita, finalizzata, come l’indennità di inabilità temporanea, ad indennizzare la perdita di guadagno, va applicata soltanto alla quota di rendita che indennizza le conseguenze patrimoniali (dal 16% al 100%) della menomazione, senza tenere conto quindi della quota per danno biologico.
L’integrazione della rendita è soggetta a tassazione IRPEF, è dovuta entro i termini di revisione della rendita.

Il rimborso della spesa effettivamente sostenuta e documentata per soggiorno (vitto e pernottamento in stanza singola o doppia ad uso singolo), ove necessario per la distanza dal luogo di residenza, in alberghi, prioritariamente convenzionati con l'Inail, di categoria fino a quattro stelle, solo a condizione che presso le strutture ospitanti non siano disponibili aree di accoglienza, fatta salva comunque l'autorizzazione della sede Inail.
Il rimborso spese di viaggio per l'assicurato e per l'eventuale accompagnatore.
 
Diaria (trattamento economico riservato agli assicurati invitati presso gli Uffici dell'Istituto per accertamenti medico-legali, amministrativi o per finalità terapeutiche limitatamente ai giorni di viaggio, secondo i criteri previsti dalla normativa vigente).
 
Per le modalità di richiesta è assolutamente necessario essere autorizzati dalla Sede Inail Competente.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati