SuperAbile






In Interventi Inail

Notizie


Inail Marche partecipa all'undicesima edizione di “Deejay Xmasters"

Senigallia, 16 – 24 luglio 2022. La Direzione regionale Marche e il Cip prendono parte all’evento sportivo nazionale dedicato agli action sports, promosso da Radio Deejay, in collaborazione con Jeep, ed organizzato dall’Associazione sportiva dilettantistica XMA. Al centro dell’iniziativa la promozione e diffusione della cultura dello sport a favore delle persone con disabilità

19 luglio 2022

ROMA - La Direzione regionale Marche, nell’ambito del Piano quadriennale di attività per la promozione e la diffusione della pratica sportiva delle persone con disabilità da lavoro 2022/2025, ha predisposto la programmazione degli eventi/attività da realizzarsi nel corso dell’anno 2022. Tra gli eventi rientra la partecipazione alla 11^ edizione di “Deejay Xmasters” in programma a Senigallia, dal 16 al 24 luglio 2022, una manifestazione sportiva nazionale dedicata agli action sports, promossa a Radio Deejay, in collaborazione con Jeep ed organizzata dall’Associazione sportiva dilettantistica XMA. "Deejay Xmasters" nasce con l’intento di voler essere un “villaggio dello sport”, organizzato su di una superficie di oltre 40 mila mq sulla spiaggia della località balneare, all’interno del quale è possibile cimentarsi nelle diverse discipline sportive e dove il mondo professionista, attraverso le proprie performance atletiche, promuove la cultura del benessere psicofisico e le azioni conferenti come la qualità dell’alimentazione. Durante l'evento sono organizzati anche contest nazionali ed internazionali, aree convegnistiche, concerti ed intrattenimenti di vario genere.
Un’esperienza di integrazione sportiva con il mondo della disabilità si è realizzata in passato con la collaborazione che Xmasters ha sempre attivato e promosso con la Federazione italiana Rugby che da diversi anni viene ospitata durante la manifestazione per disputare il Campionato Italiano di Beach Rugby per Sordi attraverso la quale l’integrazione tra disabili e normodotati ha realizzato appieno l’obiettivo di completa inclusione nel mondo dello sport. È proprio questa motivazione – elemento cardine e fondante di riallineamento e riconduzione ad unico status e riconoscimento sociale di dignità dell’individuo – che ha sostenuto Cip ed Inail alla promozione del format attraverso una testimonianza partecipativa/attiva all’interno dell’evento Xmasters.
 
Inail Marche e Cip regionale hanno deciso di partecipare alla 11^ edizione dell’evento nel fermo convincimento che la promozione e la diffusione della cultura dello sport a favore delle persone con disabilità è una preziosa vetrina di richiamo per veicolare l’importante messaggio di inclusione in cui lo sport e la sua pratica diventa strumento partecipativo imprescindibile garantendo le giuste condizioni per un libero accesso a chiunque voglia sentirsi incluso. Nella settimana saranno presentate alcune discipline sportive con la collaborazione delle Federazioni Paralimpiche che, oltre a dimostrazioni offerte da atleti paralimpici, garantiranno la possibilità a persone con disabilità (infortunati e non) di misurarsi, sotto la guida di tecnici federali, nei contest messi loro a disposizione. È così che lo sport per disabili, da semplice “ospite”, diventa protagonista dell’evento, con propri spazi ed iniziative dedicate, ampliando la platea dei soggetti interessati e coinvolti attraverso un’offerta specifica, ma aperta alla partecipazione di tutti, nell’ottica della massima integrazione ed inclusione.
La partecipazione Cip/Inail all’evento è stata prevista per l’intera durata dello stesso e pertanto consentirà alle persone con disabilità un’adeguata accoglienza all’interno di un’area istituzionale attrezzata con specifici corner di ospitalità e ristoro e stand espositivi dedicati dove si potrà anche prendere visione delle dotazioni sportive messe a disposizione dalle Federazioni paralimpiche e dall’Officina mobile del Centro Protesi di Vigorso di Budrio.
La collaborazione con le federazioni sportive garantirà l’organizzazione delle seguenti attività dimostrative e open day:
 
Discipline sportive:
 
Paraciclismo:
organizzazione di una gara dimostrativa in una parte del circuito cittadino già individuato dagli organizzatori dell’evento e destinato alla competizione sportiva del triathlon (nuoto, ciclismo, corsa) per atleti normodotati; laddove interessati gli utenti Inail/Cip potranno sperimentare la disciplina paralimpica utilizzando le dotazioni messe a disposizione dagli organizzatori;
 
Para beach volley:
la nazionale italiana paralimpica organizzerà partite dimostrative e momenti di pratica sportiva aperta agli interessati all’interno delle aree attrezzate messe a disposizione dagli organizzatori;
 
Adaptive Wakeboard:
surf praticato con disabilità;
dimostrazione sportiva effettuata da atleti professionisti nella disciplina; sarà data possibilità di pratica della disciplina sportiva ad utenti Inail/Cip con l’ausilio degli istruttori della federazione;
 
Vela:
organizzazione di una regata che partendo dal porto di Senigallia si svolgerà nella zona mare antistante l’area villaggio Inail/Cip.
Durante il periodo della manifestazione sarà data la possibilità di provare le imbarcazioni messe a disposizione dalla federazione vela agli utenti Inail/Cip con l’ausilio di istruttori qualificati dedicati;
 
Rugby Integrato:
organizzazione di un torneo con la partecipazione di squadre integrate che verrà disputato presso l’arena del villaggio di XMasters.
Sarà data possibilità agli utenti Inail/Cip di cimentarsi in tale disciplina sportiva attraverso contest organizzati di riferimento. (Fonte Inail.it)

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati