SuperAbile






In Interventi Inail

Notizie


Ri-nascere: creatività ed espressività per l’inclusione. Mercoledì 11 novembre l’iniziativa di SuperAbile

Al centro dell’incontro, al quale parteciperanno tante voci dal mondo accademico a quello del giornalismo a quello della ricerca teatrale, il ruolo dell’espressione umana, della creatività e delle arti nel percorso di riabilitazione delle persone con disabilità

9 novembre 2020

ROMA - “RI-NASCERE - Creatività & Espressività per l’inclusione sociale e culturale delle persone con disabilità”: è il titolo e motivo conduttore dell’iniziativa promossa dal contact center SuperAbile Inail e che si svolgerà nel pomeriggio di mercoledì 11 novembre, a partire dalle ore 15. Inizialmente pensata in presenza presso il teatro San Gaspare a Roma, viste le disposizioni vigenti antiCovid l’iniziativa si terrà interamente on line, con una diretta accessibile a tutti e che si potrà seguire a questo link tramite il canale YouTube di SuperAbile.

L’espressione artistica, di qualsiasi natura (visiva, teatrale, etc) può a pieno titolo affiancare il percorso di riabilitazione, fisica e psicologica e sociale, delle persone con disabilità da lavoro. Può essere via di recupero di identità per chi è costretto a ripensare la propria esistenza con se stesso e con gli altri, è via di autonomia e di ritrovata fiducia in se stessi per andare incontro al reinserimento sociale e lavorativo. “Sembra evidente, a livello mondiale, che, anche attraverso la creatività e l’espressività, si stia completando il processo di emancipazione e inclusione sociale e culturale delle persone con disabilità, similmente a quanto sta avvenendo con lo sport paralimpico” è una delle convinzioni dei promotori dell’evento dell’11 novembre.

All’incontro interverranno, oltre al direttore centrale Inail Prestazioni socio sanitarie di Inail Antonella Onofri e al funzionario socioeducativo della stessa direzione Margherita Caristi, esperti del mondo accademico (Gilberto Scaramuzzo docente di Teorie e tecniche moderne dell’educazione e Pedagogia dell’espressione all’Università di Roma Tre), del giornalismo (Roberto Natale responsabile ‘Rai per il sociale’), della ricerca teatrale (Dario D’Ambrosi, Daniela Alleruzzo, Roberta Montesi).  Protagonisti con le buone pratiche di intervento sui vari territori italiani saranno gli assistenti sociali Inail: interverranno Anna Maria Olivo di Inail Veneto, Ida Grande di Inail Calabria, Donatella Ceccarelli di Inail Basilicata, Concetta Lombardo di Inail Sicilia, Giuseppina Barone di Inail Campania, Filomena Zaccagnino di Inail Basilicata: ognuna riferirà dei progetti di natura artistico-espressiva messi in campo, molti dei quali ideati e messi in pratica durante il periodo di lockdown dovuto all’epidemia di Covid 19.

Coordina i lavori Giovanni Sansone direttore del Contact Center SuperAbile. Tutti gli interventi saranno tradotti in Lis, Lingua italiana dei segni.

Commenti

torna su

Stai commentando come

  • XF51768
    Donatella Ceccarelli di Inail Emilia Romagna



Procedure per

Percorsi personalizzati