SuperAbile






In Interventi Inail

Notizie


Inail Friuli Venezia Giulia, al via il progetto su lavoro sostenibile e invecchiamento attivo

La Direzione regionale Friuli Venezia Giulia e il Gruppo interdipartimentale sull’Active Ageing dell’Università degli Studi di Udine danno vita ad un’iniziativa (“Il lavoro sostenibile: invecchiare in buona salute sin dall’inizio dell’attività lavorativa”) che mira a diffondere in maniera interdisciplinare informazioni a tutto campo sull’invecchiamento attivo

8 giugno 2020

UDINE - Il progetto, messo in campo dalla Direzione regionale Inail Friuli Venezia Giulia e dall’ateneo del capolougo, si articola in quattro eventi di divulgazione, distribuiti nel corso del 2020. Il primo incontro “Alimentazione e lavoro: un connubio spesso trascurato” si è svolto lo scorso venerdì 29 maggio, nella modalità del webinar telematico, in conseguenza alle regole di distanziamento sociale connesse alla pandemia, e ha registrato la partecipazione di oltre 150 utenti da tutta la regione.

Nel corso del seminario esperti del settore hanno trattato il tema dell'alimentazione e il suo impatto sul mantenimento dell'efficienza e della salute del lavoratore e, inoltre, hanno illustrato le strategie per assicurare a quest’ultimo un corretto regime dietetico che scongiuri l'insorgenza di gravi patologie. Molto apprezzata la relazione, “Esempi di buone pratiche e sperimentazione in atto”, tenuta da Elisabetta Badellino, ricercatrice Inail del Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale. Ampio, nonostante la lontananza fisica, il coinvolgimento dei partecipanti al “question time” finale a dimostrazione dell’interesse per il tema trattato. Il webinar è disponibile nel canale YouTube dell’Università di Udine “Play Uniud”. (da Inail.it)

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati