SuperAbile






In In Europa

Notizie


Trasporti, il Parlamento Ue approva 30 miliardi per progetti infrastrutturali

Il Parlamento europeo ha approvato in via definitiva la seconda edizione del Meccanismo per collegare l'Europa da 30 miliardi di euro con nuovi finanziamenti per i settori dei trasporti, digitale ed energia per il 2021-2027...

8 luglio 2021

ROMA - Il Parlamento europeo ha approvato in via definitiva la seconda edizione del Meccanismo per collegare l'Europa da 30 miliardi di euro con nuovi finanziamenti per i settori dei trasporti, digitale ed energia per il 2021-2027.
 
"L'Mce modernizzerà i collegamenti di trasporto in tutta l'Ue. Aiuterà l'Europa a far fronte alle sfide di decarbonizzazione del settore e contribuirà soprattutto a far diventare realtà lo slogan del 'trasferimento modale verso la ferrovia'. Realizzare i collegamenti mancanti incoraggerà anche la circolazione delle persone e delle merci", ha annunciato Marian-Jean Marinescu, correlatore della commissione per i trasporti e il turismo del Parlamento europeo.
 
Il fondo garantirà il completamento entro il 2030 di progetti transeuropei come l'introduzione della copertura 5G su importanti assi di trasporto e infrastrutture, come quella di Rail Baltica, sviluppate per la ricarica di carburanti alternativi.
 
Il Meccanismo per collegare l'Europa consta di tre pilastri, 23 miliardi di euro per i trasporti, cinque miliardi di euro per l'energia e due miliardi di euro per il digitale. Dal Fondo di coesione provengono circa dieci miliardi di euro che verranno impiegati in finanziamenti per i trasporti transfrontalieri, mentre 1,4 miliardi di euro, individuati su base competitiva dalla Commissione europea, saranno mirati al completamento dei principali collegamenti ferroviari transfrontalieri mancanti.
 
Il programma mira inoltre a garantire una digitalizzazione avanzata sviluppando progetti di interesse comune come ad esempio la costruzione di sistemi 5G sicuri in conformità con i piani climatici ed energetici nazionali e dell'Ue.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati